• Home / RUBRICHE / Storie / Tito Minniti, ancora un cambio di compagnia?

    Tito Minniti, ancora un cambio di compagnia?

    aereoIn attesa di notizie relative alla procedure di collocamento del 35% delle azioni della Sogas, alcune novità aleggiano sul "Tito Minniti".

    Nella giornata di ieri sono state autorizzate (www.theairdb.com) al momento a fari spenti e con decorrenza ancora da definire, le tratte che collegheranno Reggio a Bologna, Pisa, Torino e Verona. Si profila, dunque, l'ennesima staffetta tra vettori operanti sullo scalo reggino

    La novità, in termini geografici, è rappresentata dal collegamento con l'aeroporto "Catullo" di Verona, ma il fatto ancora più rilevante è che la compagnia sarà Club Air.

    Non ci sono dati certi, ma tutto lascia pensare che il rapporto che lega Sogas ad Itali, in scadenza ai primi di ottobre, non verrà rinnovato e  le tratte ad oggi coperte, oltre, come detto, quella nuova di Verona, penserà Club Air a garantirle.

    A Club Air il 12 dicembre scorso l'Enac aveva revocato la concessione al volo a causa del perdurare di una grossa crisi finanziaria che pare risolta a seguito di una grossa operazione di management volta al salvataggio dell'azienda.

    Dal 1° agosto l'Enac ha concesso nuovamente l'autorizzazione a volare.

    Una curiosità: l'amministratore delegato di Club Air è Nuccio Intrieri, nome non nuovo alle cronache calabresi.

    www.giusvabranca.com