• Home / RUBRICHE / Storie / A3: manto stradale di particolare qualità per lo svincolo di Gioia

    A3: manto stradale di particolare qualità per lo svincolo di Gioia

    a3Migliorano gli standard di sicurezza del nuovo svincolo di Gioia Tauro della A3 Salerno-Reggio . L'Anas rende noto, infatti, che pavimentera' lo svincolo con tappeto d'usura drenante, che evitera' i ristagni d'acqua, favorendo quindi l'aderenza degli pneumatici al rivestimento stradale e la stessa attenuazione dell'abbagliamento prodotto dai fari. Per realizzare la nuova pavimentazione, sara' intanto necessario


    chiudere lo svincolo di Gioia Tauro secondo il seguente calendario: -Dalle ore 6,00 del 10 settembre alle ore 18,00 dell'11 settembre, chiusura delle rampe d'uscita su entrambe le carreggiate, per cui il traffico proveniente da Reggio Calabria e diretto verso Salerno sara' deviato in uscita allo svincolo di Palmi sulla strada statale 18, mentre il traffico diretto verso Reggio Calabria sara' deviato in uscita allo svincolo di Rosarno sulla bretella raccordo al porto per poi imboccare la strada statale 18. -Dalle ore 6,00 del 12 settembre alle ore 18.00 del 13 settembre, chiusura delle rampe d'ingresso su entrambe le carreggiate, per cui il traffico diretto verso Salerno sara' deviato sulla strada provinciale 111, per proseguire sulla strada statale 18 e sulla bretella raccordo al porto, con ingresso in autostrada allo svincolo di Rosarno, mentre il traffico diretto verso Reggio Calabria  sara' deviato sulla strada provinciale111 e sulla strada statale 18, con ingresso in autostrada allo svincolo di Palmi. L'Anas, inoltre, informa che e' stata rinviata a sabato 15 settembre – dalle ore 22.00 alle ore 6.30 del mattino successivo – la chiusura al traffico in carreggiata Sud del tratto della A3 Salerno-Reggio Calabria, compreso tra i km 408,280 e 423,300, che va dallo svincolo di S. Elia allo svincolo di Scilla. La chiusura, gia' programmata per la notte tra sabato 8 e domenica 9 settembre, e' stata rinviata a causa di sopravvenute esigenze tecniche. La chiusura dell'autostrada, che si rende necessaria per demolire un cavalcavia situato in prossimita' dello svincolo di Scilla, nell'ambito dei lavori del V macrolotto Gioia Tauro-Scilla, viene effettuata nello ore notturne al fine di ridurre i disagi per l'utenza. Il traffico diretto a Sud sara' deviato in uscita allo svincolo di S. Elia sulla strada statale 18, con rientro in autostrada allo svincolo di Scilla. Sul posto saranno presenti squadre dell'Anas per il pilotaggio, all'occorrenza, del traffico pesante. L'Anas, infine, ricorda che l'informazione agli automobilisti sulla viabilita' e sul traffico e' assicurata attraverso il CCISS 1518 ''Viaggiare informati'', le emittenti radio-televisive, il sito Anas www.stradeanas.it, e tramite il call center Anas, chiamando il numero verde 800290092. (Adnkronos)