• Home / RUBRICHE / Storie / Csm archivia esposto Pittelli contro De Magistris

    Csm archivia esposto Pittelli contro De Magistris

    csmIl plenum del Csm ha archiviato l'esposto che lo scorso 28 febbraio era stato presentato dal senatore Giancarlo Pittelli contro il sostituto procuratore di Catanzaro Luigi De Magistris, titolare dell'inchiesta 'Poseidone' e dell'indagine sul presunto comitato d'affari che avrebbe agito in Basilicata in diversi settori. La motivazione della delibera e' che ''non ci sono provvedimenti di competenza del Csm da adottare e risultano informati sia il ministero della Giustizia che il


    procuratore generale presso la Corte di Cassazione'', titolari dell'azione disciplinare. Nell'inchiesta Poseidone e' indagato lo stesso Pittelli e nei giorni scorsi il Csm ha ascoltato oltre al pm Luigi De Magistris anche il procuratore della Repubblica di Catanzaro Mariano Lombardi. Nell'esposto inviato a Palazzo dei Marescialli che si riferiva all'indagine sulle toghe lucane coinvolte nell'inchiesta sul presunto comitato d'affari, Pittelli lamentava ''la violazione del segreto d'indagine da parte del pm in seguito alla pubblicazione sul 'Corriere della Sera' del 27 febbraio 2007 di una conversazione telefonica intercettata tra lo stesso senatore e il presidente del Tribunale di Matera Iside Granese''. In questi giorni la prima Commissione di Palazzo dei Marescialli si sta occupando dell'istruttoria riguardante appunto lo scontro tra il pm Luigi De Magistris e il procuratore della Repubblica di Catanzaro Mariano Lombardi, nato dopo che Lombardi ha tolto al sostituto l'indagine Poseidone. (Adnkronos)