• Home / RUBRICHE / MeteoWeb / Meteo: finalmente un weekend di sole, ma lunedì un nuovo peggioramento riporterà fresco e temporali

    Meteo: finalmente un weekend di sole, ma lunedì un nuovo peggioramento riporterà fresco e temporali

    http://www.meteoweb.it/cgi/uploads/sezioni/8448/foto/Scilla.jpg
    di Peppe Caridi – E’ tornato a splendere il sole sullo Stretto di Messina e, più in generale, sul territorio Siciliano e Calabrese. Lo fa a fatica, provando a farsi strada tra le nubi residue ancora

    presenti dopo l’instabilità dei giorni scorsi, ma riesce gradualmente a farsi via via sempre più strada.

    Dopo il maltempo che ha caratterizzato la fine di aprile e i primissimi giorni di maggio, nel corso della settimana abbiamo avuto condizioni ancora perturbate con molte nubi ma senza grandi precipitazioni significative.
    Adesso la situazione sta migliorando, e per il weekend ci aspetta solo tanto bel sole, anche se non mancherà qualche nuvoletta innocua che renderà solo più coreografico il cielo, nelle sue forme e nei suoi colori, senza poter neanche lontanamente lasciar pensare a precipitazioni.
    Le temperature, dopotutto, si mantengono bassine, inferiori rispetto alle medie del periodo, fresche nelle ore notturne, tra +13 e +15°C, e miti nelle ore diurne, tra +18 e +19°C, comunque inferiori rispetto alle medie del periodo.

    Nel fine settimana, tra sabato 7 e domenica 8 maggio, la colonnina di mercurio si manterrà stazionaria o in lieve aumento nelle ore diurne, con massime che potranno arrivare a sfiorare o raggiungere i +20°C, rimanendo comunque al di sotto rispetto alle medie del periodo, secondo cui già adesso dovremmo avere lungo le coste Calabro/Sicule, temperature massime di circa +22°C.
    Ma da temperature così piacevoli rimarremo lontani a lungo, anche la prossima settimana quando si prospetta un nuovo peggioramento che potrebbe portare, specie nei primi giorni, tra lunedì 9 e martedì 10, un nuovo peggioramento, l’ennesimo di questa primavera, a causa di una goccia fredda proveniente dai Balcani che farebbe nuovamente diminuire le temperature alimentando piogge e temporali.
    Addirittura, secondo alcune proiezioni, potremmo avere a che fare con temperature quasi invernali, con minime fino a +12°C e massime che faranno fatica a superare i +15/+16°C, senza sole, con clima uggioso, umido e a tratti temporalesco.

    Quest’evoluzione, però, è ancora incerta: ne parleremo in modo più approfondito nei prossimi aggiornamenti meteo.

    I dati in tempo reale: