• Home / RUBRICHE / MeteoWeb / Sole, bel tempo, temperature in

    Sole, bel tempo, temperature in

    Settimana di sole e bel tempo, con debole scirocco
    Postato il Lunedì, 28 aprile @ 19:36:54 CEST di Peppe Caridi


    Sole, bel tempo, temperature in
     
    aumento


    Dopo l'instabilità e la compatta nuvolosità dei giorni scorsi, torna il
    bel tempo nello Stretto e le temperature sono in netto aumento: già
    rientrate nelle medie del periodo, stanno per salire al di sopra,
    soprattutto nelle zone interne e collinari delle Province di Reggio e
    Messina.

    Il primo Maggio splenderà il sole tra qualche nube sparsa e farà anche caldo.


    Per i prossimi giorni, a cavallo tra aprile e maggio, prevediamo bel
    tempo nello Stretto con temperature in aumento e cielo prevalentemente
    sereno o poco nuvoloso.

    Ci sarà un nuovo richiamo caldo nord Africano dovuto alla risalita di
    masse d'aria portate dai venti di scirocco alimentati da una profonda
    saccatura Atlantica presente nell'Europa centro/occidentale.

    Nonostante il debole scirocco, i venti nello Stretto rimarranno però
    settentrionali: saranno leggere brezze di grecale e tramontana dovute
    all'orografia locale; sono brezze di mare, come nei giorni estivi di
    bel tempo.

    Il tempo si manterrà stabile tutta la settimana:
    qualche nube in più solo nella mattinata di martedì 29, nelle giornate
    di giovedì e venerdì (cielo poco o parzialmente nuvoloso), e per il
    resto sempre sereno con un sole splendente.

    I giorni più
    caldi saranno proprio giovedì e venerdì quando il richiamo subtropicale
    si avvertirà in modo particolare in montagna: difficilmente nelle zone
    costiere si andrà oltre i soliti +25/+26°C, valori normalissimi per
    questo periodo dell'anno.

    Temperature molto simili si
    potranno registrare, però, a 1.000 / 1.200 metri sul livello del mare,
    dove il sole picchierà più forte, perchè le zone continentali si
    riscalano prima, non hanno l'effetto della brezza che rende più
    piacevole il clima nelle zone costiere, e non avranno a che fare con le
    nubi di umidità e la foschia che farà in modo di stemperare
    l'irraggiamento diurno nelle zone costiere e litoranee.

    Nel
    prossimo fine settimana le temperature diminuiranno nuovamente,
    tornando nelle medie del periodo, ma senza un peggioramento delle
    condizioni meteo: il cielo rimarrà sereno o poco nuvoloso.

    Peppe Caridi – Presidente MeteoWeb

    peppe.caridi@meteoweb.it


    Scilla e Cariddi