• Home / RUBRICHE / MeteoWeb / Piogge e temperature in calo

    Piogge e temperature in calo

     Il Meteo nello Stretto di Messina, 5 – 8 gennaio 2008
    Postato il Monday, 04 February @ 21:34:41 CET di Peppe Caridi


    Deboli piogge persistenti, temperature in calo


    Dopo il sole degli ultimi giorni e le temperature già semi-primaverili,
    è imminente un cambiamento della situazione con l'ingresso deciso del
    maestrale e un moderato peggioramento del tempo con rovesci di pioggia
    che interesseranno soprattutto mercoledì l'area dello stretto.

    Ci sarà un calo termico sensibile soprattutto nei valori massimi (4-5 gradi in meno) e la neve tornerà a cadere in montagna.


    Le temperature degli ultimi giorni sono state in graduale aumento a
    causa dell'arrivo di correnti sciroccali molto deboli nei venti ma
    incisive dal punto di vista termico.
    Gennaio s'era concluso con belle giornate ma temperature fresche, invernali, nelle medie stagionali.
    Febbraio è iniziato con valori termici in costante aumento, tanto che
    le minime degli ultimi giorni tra Messina e Reggio hanno superato i +10°C.

    L'apice dell'avvezione tiepida s'è avuto nei valori massimi di lunedì 4
    febbraio, quando le temperature registrate nelle ore centrali della
    giornata ( tra +17 e +19°C) sono state al di sopra delle medie del
    periodo, anche se in altre zone d'Italia i valori hanno superato
    addirittura i +20°C (in Sicilia ma, per il garbino, anche nella costa
    Abruzzese), nello stretto invece comunque c'è l'effetto mitigatore del
    mare.
    Ecco nel dettaglio le temperature massime di lunedì 4 febbraio nell'area dello Stretto di Messina:

    Reggio Calabria Aeroporto +18,7°C

    Reggio Calabria Lungomare +18,3°C
    Messina Montalto +17,6°C

    Scilla +17,5°C

    Reggio Calabria Villini Svizzeri+17,0°C
    Messina Osservatorio A.M. +17,0°C

    Reggio Calabria Catona +16,8°C

    La situazione però sta per cambiare. Un fronte arriverà nello
    Stretto nelle ore centrali di martedì 5 dal tirreno, e le temperature
    caleranno improvvisamente. Dopo una mattinata di bel tempo con ancora
    sole, infatti, già dalle 12.00 in poi le nubi prevarranno sul sole
    finchè non inizierà a piovere dalle 13.30 circa in poi.
    La
    pioggia sarà debole/moderata ma potranno esserci dei locali rovesci
    temporaleschi per i contrasti termici che non saranno indifferenti.

    Nel pomeriggio/sera si alzerà un forte maestrale che soffierà fino a 60km/h con moto ondoso in aumento, soprattutto nel tirreno.

    Mercoledì 6 febbraio, il tempo sarà pessimo: cielo coperto e pioggia
    debole/moderata tutto il giorno. Circa 10mm di accumulo nelle zone
    dello Stretto, oltre 15-20mm nelle aree Tirreniche, meno di 5mm in
    quelle Joniche.
    Neve sui Peloritani e in Aspromonte dai 1.300 metri in sù.

    Da giovedì 7 in poi le condizioni saranno in momentaneo miglioramento
    con un rialzo termico, anche se di poco, sopra le medie del periodo
    prima che da venerdì 8 sera ci sarà una nuova diminuzione per il fresco
    che arriverà nel fine settimana, forse accompagnato nuovamente da
    debole maltempo.

    Peppe Caridi – Presidente MeteoWeb

    peppe.caridi@meteoweb.it


    Scilla e Cariddi