• Home / RUBRICHE / MeteoWeb / Graduale migliormento, ma temperature ancora rigide

    Graduale migliormento, ma temperature ancora rigide

    Il Meteo nello Stretto: 9 – 12 febbraio 2008
    Postato il Friday, 08 February @ 21:17:44 CET di Peppe Caridi


    Graduale migliormento, ma temperature ancora
     
    rigide


    Dopo il maltempo degli ultimi due giorni, le condizioni meteorologiche
    miglioreranno per il fine settimana con ampie schiarite che daranno
    modo al sole di illuminare lo Stretto di Messina rendendo le giornate
    più luminose e limpide rispetto all'umida foschia piovosa e uggiosa
    delle ultime ore.

    Le tempeature rimarranno basse, al di sotto delle medie del periodo, in linea con valori prettamente invernali.


    Il maltempo e le piogge delle ultime ore (nevose sui rilievi)
    lasceranno spazio al sole nel weekend e la prossima settimana, anche se
    ci saranno molte nubi che si alterneranno con schiarite via via
    gradualmente sempre più ampie.
    Il vento, soprattutto sabato,
    rimarrà ancora teso e freddo, aumentando la sensazione di gelo con
    temperature basse, rigide, invernali.

    L'Aspromonte è imbiancato dagli 800 metri in sù, non c'è traccia di
    neve al suolo invece sui Peloritani dove ha nevicato oltre i 900 metri
    però senza alcun accumulo. L'aria umida e mitigata dai due mari (lo
    Stretto e il Tirreno) che circondano i rilievi peloritani non ha
    consentito lo stesso innevamento dell'Aspromonte, dove a Gambarie sono
    aperti gli impianti sciistici e si scia a pieno regime.

    Le temperature rimarranno fredde nei prossimi giorni, con minime tra +5 e +7°C e massime tra +11 e +12°C.

    Le condizioni meteo miglioreranno in modo lento e graduale, ma inesorabile.
    Sabato e domenica cielo parzialmente nuvoloso, con alternanza tra
    momenti di sole e annuvolamenti più o meno compatti ma sempre innocui
    dal punto di vista precipitativo.

    Da lunedì poi il cielo diventerà poco nuvoloso con qualche cumulo a infastidire un sole sempre meno timido.

    Le temperature rimarranno rigide e invernali almeno fino a venerdì 15
    febbraio, e dal fine settimana successivo (16-17 febbraio) potrebbero
    tornare ad aumentare, rientrando almeno nelle medie del periodo.

    Peppe Caridi – Presidente MeteoWeb

    peppe.caridi@meteoweb.it


    Scilla e Cariddi