• Home / RUBRICHE / MeteoWeb / Fresco e piogge all’orizzonte

    Fresco e piogge all’orizzonte

    FINALMENTE ARRIVA UN PO' DI FRESCO


    Fa ancora caldo in tutto il mezzogiorno anche se nello Stretto non ci
    sono paragoni con la giornata di ieri: un forte vento proveniente dai
    quadranti settentrionali rende l'atmosfera più mite e gradevole
    rispetto al caldo torrido di Giovedì.

    E' solo l'antipasto: nelle prossime ore le temperature crolleranno (di oltre 10 gradi) e ci sarà anche maltempo.


    Incudini all'orizzonte: sì, l'immagine a corredo dell'articolo non è
    messa a caso e riassume (un pò come fosse una "Foto – Notizia" quello
    che sarà il tempo nello Stretto per i prossimi giorni, o meglio la
    tendenza meteo per l'inizio di Settembre.

    L'ultimo giorno di
    Agosto porta via l'Estate Meteorologica 2007 che si è conclusa con la
    terza ondata calda della stagione, lunga e a tratti intensa (vedi
    Giovedì!) e inizia l'Autunno Meteorologico, la stagione intermedia tra
    l'Estate e l'Inverno, la stagione delle abbondanti nevicate sulle Alpi
    e delle piogge copiose lungo la Penisola.
    La stagione che, a Novembre, ci porterà i primi venti freddi provenienti dalla Russia e/o dal Polo.

    Torniamo, però, alla realtà di queste ore: fa ancora molto caldo in
    tante zone del Sud, ecco alcune temperature (ancora non massime)
    registrate alle ore 15.00:

    Catania +41°C
    Lecce +39°C
    Crotone +38°C
    Grottaglie +38°C
    Amendola – Foggia +37°C
    Gioia del Colle +36°C

    Nello Stretto invece fa molto più fresco, non tanto per le temperature
    (tra +32 e +34°C, comunque sopra le medie) quanto per la brezza tesa
    proveniente da Nord: 25km/h a Messina, 40km/h a Reggio, e le raffiche
    più intense sono ancora più forti … la brezza diurna arriva dal mare
    e, oggi, al contrario di ieri, rende l'atmosfera più piacevole e
    gradevole.

    Da domani, però, non ci sarà bisogno delle brezze
    ad alleviare il caldo, poichè le temperature dei giorni scorsi saranno
    un lontanissimo ricordo.
    Sabato 1 Settembre, inizia Settembre, inizia l'Autunno Meteorologico, inizia un periodo di fresco e instabilità.
    In mattinata il tempo sarà perturbato con molte nubi, la temperatura
    minime tra +23 e +24°C, già in netto calo rispetto ai valori minimi
    degli ultimi giorni.
    La massima non supererà i +27/+28°C e nel corso del pomeriggio il cielo
    si farà sempre più cupo e nero, fino a diventare plumbeo, a causa delle
    nubi in arrivo da Nord/Ovest e dopo le 18 / 18.30 inizierà a piovere in
    tutta l'Area dello Stretto e le precipitazioni insisteranno nella notte
    e nella mattinata di Domenica.
    Proprio Domenica, dopo una breve
    tregua, nel pomeriggio/sera inizierà nuovamente a piovere stavolta però
    con venti da Nord/Est e quindi anche nelle zone Joniche.

    Andando per ordine, tra Sabato sera e Domenica mattina sono attese
    piogge intense soprattutto nelle aree Tirreniche, nel Messinese il
    Parco dei Nebrodi e nel Reggino la Costa Viola, ma più dettagliatamente
    nello Stretto, la sponda Messinese avrà precipitazioni nella zona Nord,
    specie sui Peloritani.

    Ecco i dettagli precipitativi per ogni villaggio:

    Castanea delle Furie 30mm
    Curcuraci
    25mm
    Faro Superiore 25mm
    Sindaro Marino 20mm
    San Saba 20mm
    Rodìa 20mm
    Spartà 20mm
    Acquarone 20mm
    Casa Bianca 15mm
    Mortelle 15mm
    Ganzirri 15mm
    Sant'Agata 15mm
    Pace 15mm
    Contemplazione 15mm
    Paradiso 15mm
    Annunziata 20mm
    Giostra 20mm
    Boccetta 20mm
    Camaro 25mm
    Messina Centro 20mm
    Gazzi 10mm
    Contesse 15mm
    Santa Lucia 15mm
    Zafferia 15mm
    Larderia 15mm
    Tremestieri 8mm
    Mili 7mm
    Galati 6mm
    Santa Margherita 5mm
    Briga 5mm

    Nella sponda Calabra, invece:

    Scilla 18mm
    Cannitello 16mm
    Villa San Giovanni 14mm
    Campo Calabro 20mm
    Fiumara 25mm
    Concessa 15mm
    Rosalì 15mm
    Catona 15mm
    Gallico 12mm
    Archi 10mm
    Pentimele 8mm
    Santa Caterina 6mm
    Reggio Centro 5mm
    Sbarre 4mm
    Aeroporto 2mm
    Pellaro 1mm

    Al contrario, Domenica pomeriggio/sera, pioverà di più nelle zone
    Joniche della Provincia di Messina, con accumuli tra 5 e 10mm, comunque
    nulla di eccezionale.

    Il tempo, nei primi 2 – 3 giorni della
    prossima settimana, rimarrà tra il poco e il parzialmente nuvoloso con
    temperature fresche, qualche grado sotto le medie del periodo: inizia
    l'autunno che bussa subito alla porta dello Stretto con quei fenomeni
    meteo che di più lo caratterizzano.

    Peppe Caridi – Presidente MeteoWeb