• Home / RUBRICHE / Mare nostrum / Leccia stella al forno con patate

    Leccia stella al forno con patate

    leccia

    Che pesce la leccia stella. Il periodo è propizio per trovarne di freschissime in pescheria o magari di prenderle personalmente in mare.

    La ricetta più efficace è in fondo la più semplice, ve la vado a descrivere nel modo più facile possibile.
    Per quattro persone andate a preparare dunque:

    – una leccia di 1Kg
    – 10 pomodorini pachino
    – 800 gr di patate
    – 50 gr di olive nere
    – 100gr di olio
    – 100gr vino bianco
    – 1/2 bicchiere di acqua
    – aglio, prezzemolo, timo, maggiorana, aceto, pepe, sale q.b.

    Pulite la leccia e lavatela, praticate lungo il dorso 2-3 tagli obbliqui, adagiatela in una teglia e aggiungete i pomodorini tagliati a tocchetti, mettete nella pancia e nella testa un battuto di aglio, prezzemolo, timo, maggiorana, pepe e sale quindi aggiungete l’olio, il vino bianco, una spruzzata di aceto, e ancora aromi come sopra. portate il forno a 220°C coprite la leccia con della carta forno bagnata e strizzata e portate a meta cottura avendo la cura di bagnare il pesce con il sughetto. togliete la carta forno e ultimate la cottura. Tagliate le patate a tocchetti di forma uguale conditele con un filo d’olio e infornatele fino a che non sono belle dorate. Sfornate le patate regolatele di sale e assemblatele al sughetto del pesce riponete il tutto nel forno per 10 min. sfornate, spolverizzate con un trito di prezzemolo e servite il pesce sfilettato accompagnato con patate e sughetto.
    Per velocizzare il tutto potrete anticiparvi la cottura delle patate al forno o meglio ancora se avete un forno ventilato cuocere tutto assieme e poi assemblare il piatto.
    Servite in tavola con un classico cirò bianco.

    vittorio renzelli