• Home / RUBRICHE / Mare nostrum / Risotto alla siciliana

    Risotto alla siciliana

    risottoallasiciliana

    Con il Natale alle porte, questo è il mio suggerimento per una tavolata di pesce. Prendiamo spunto dall’isola siciliana per questo risotto, che potrà essere piatto semplice e molto gradito

    per le feste.
    Per quattro persone preparate dunque.

    – 350 grammi di riso
    – 2 dozzine di gamberi rossi
    – 1 broccolo
    – mezza cipolla bianca
    – 2 spicchi di aglio
    – 1 litro di brodo con dado per pesce
    – 1 bicchiere di vino bianco
    – una noce di burro
    – olio extravergine d’oliva
    – sale e pepe nero.

    Lessate i ciuffetti dei broccoletti in acqua bollente salata per circa 5-10 minuti fino a quando sono teneri. In una padella antiaderente capiente, mettete l’olio con qualche spicchio di aglio e buttateci i gamberi rossi lavati sotto acqua corrente e ben scolati. Fate rosolare per 5 minuti circa, poi abbassate la fiamma e continuate la cottura allungando di tanto in tanto con qualche cucchiaio di brodo che avrete preparato con acqua calda e dado in polvere per pesce. Preparate il risotto tagliando finemente la cipolla che farete rosolare con l’olio fino a quando imbiondirà. Tuffateci il riso, rigiratelo di continuo e poi sfumate con il vino bianco: continuate la cottura per venti minuti allungando con il brodo. Controllate anche i gamberi evitando di lasciarli asciugare: circa 5-8 minuti prima del termine della cottura del riso, uniteci i ciuffi di broccoli, irrorate con il brodo, regolate di sale e pepe e terminate la cottura a fuoco basso. Mantecate il riso con una noce di burro, unendo qualche ciuffo di broccolo e rigirando bene il tutto, proseguite impiattando il riso e mettendoci sopra i gamberi rossi.  Servite caldo con un buon cirò bianco vicino.

    vittorio renzelli