Home / Primo piano / Europee: in Calabria vince il M5S, boom della Lega, Pd sotto i livelli nazionali

Europee: in Calabria vince il M5S, boom della Lega, Pd sotto i livelli nazionali

Scrutini quasi completi in Calabria riguardo alle elezioni europee. Nell’anno in cui si vota anche per le regionali, c’era attesa di conoscere i risultati di una tornata elettorale che può essere considerata una sorta di termometro politico della popolazione.

Il primo partito in Calabria è il Movimento Cinque Stelle che va ben oltre il suo dato nazionale, assestandosi attorno al 26%.

Super risultato anche per la Lega che si avvicina al 23%, dimostrando di essere un realtà in netta crescita al Sud.
AL terzo posto il Pd con il 18%, al quarto il Pd con il 18% e al quinto Fratelli d’Italai (10,46).

Il movimento di Giorgia Meloni migliora sensibilmente il risultato nazionale.

Dovendo ipotizzare una coalizione di centro-destra Lega, Fi E Fdi (come avviene nelle altre regioni d’Itaia), oggi questa vale oltre il 45%.
Indietro La Sinistra (2,11%), +Europa (1,81%), Europa Verde (1,52%).