• Home / In evidenza / Coronavirus in Calabria, Di Natale: ‘Santelli venga in Aula a dire come vuole affrontare emergenza’

    Coronavirus in Calabria, Di Natale: ‘Santelli venga in Aula a dire come vuole affrontare emergenza’

    “In Calabria non si arresta l’aumento dei contagi, solo nella giornata di ieri sono stati registrati 68 nuovi casi.
    Il Presidente della Regione Calabria deve necessariamente adottare provvedimenti urgenti che mettano al riparo i Calabresi”.
    Esprime così la sua preoccupazione Graziano Di Natale (IriC), segretario-questore dell’Assemblea regionale, in merito all’aumento dei contagi da Covid-19 nella Regione Calabria. Di Natale pone l’attenzione, in particolare ai ‘contagi da ritorno’ difatti afferma: “Il fenomeno dei contagi da ritorno si è esteso a macchia d’olio e rischia di diventare incontrollabile.
    Abbiamo l’obbligo di proteggere i nostri figli, gli studenti, gli anziani, i lavoratori autonomi.
    Ecco perché –  continua-  ho deciso di scrivere al Presidente del Consiglio Regionale affinché la Santelli venga a riferire in aula come si vuole affrontare la situazione d’emergenza e quali provvedimenti urgenti si intendano adottare. Ciò che abbiamo passato nei mesi addietro -conclude- deve essere solo un ricordo, non possiamo permettere che accada nuovamente, pertanto dobbiamo adottare tutte le misure necessarie affinché questo nemico invisibile possa essere ‘controllato”.