• Home / In evidenza / Tallini: “Imminente riapertura al culto della chiesa di Paravati”

    Tallini: “Imminente riapertura al culto della chiesa di Paravati”

    “Il sorriso bello e intenso di Natuzza Evolo torna a splendere sulla Calabria. L’imminente riapertura al culto della chiesa di Paravati – afferma il presidente del Consiglio regionale Domenico Tallini – con la positiva soluzione della controversia tra la Diocesi di Mileto e la Fondazione ‘Cuore Immacolata di Maria Rifugio delle Anime’, è un evento che apre i cuori dei calabresi alla speranza”.

    “Sono davvero felice di apprendere che il divieto di culto nella nuova chiesa di Paravati è nei fatti caduto. Non ho parole per ringraziare il Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea, monsignor Luigi Renzo, e il presidente della Fondazione Pasquale Anastasi per l’impegno profuso per il superamento delle incomprensioni che avevano portato all’emissione dei decreti. E’ una notizia bellissima per le migliaia di fedeli che, come me, sono devoti alla mistica di Paravati e che attendevano con ansia di potersi nuovamente recare in preghiera nel luogo a lei dedicato.
    Con pazienza e speranza – prosegue Domenico Tallini – attendiamo l’evolversi della causa di beatificazione della Serva di Dio, la cui santità è testimoniata dalla sua vita esemplare e dal modo come ha alleviato le sofferenze di tutti coloro che a lei si rivolgevano”.
    “Con l’auspicio che il suo messaggio di incoraggiamento e sostegno nella fede: ‘Io sono con voi e prego’, costituisca per la nostra regione e l’intero Paese – conclude il Presidente del Consiglio regionale – motivo di rinnovata speranza nella comune volontà di superare questo difficile passaggio della nostra storia civile e sociale”.