• Home / In evidenza / Gratteri: ”Onu debole, ci vuole imposizione conversione colture cocaina”

    Gratteri: ”Onu debole, ci vuole imposizione conversione colture cocaina”

    “L’Onu è un organismo debole perché se fosse forte imporrebbe a Colombia, Bolivia e Perù la conversione delle colture di coca. Così potremmo sconfiggere traffico di cocaina, l’unico che potrebbe essere sconfitto completamente perché ha ragione Gabrielli quando dice che il traffico di droga esisterà finché esiste l’uomo”.

    Con queste parole il Procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri è intervenuto nel corso del convegno degli esperti antidroga organizzato dalla Direzione centrale Antidroga del Dipartimento, ‘No drug, no problem’, in svolgimento oggi e domani a Roma.