• Home / EVENTI / Porte aperte 2009 / Lucarelli: "Una seconda edizione di cuore e di metodo"

    Lucarelli: "Una seconda edizione di cuore e di metodo"

    porteaperteok

    “Sono felice per il successo conseguito anche quest’anno. L’edizione del 2008 aveva già rappresentato uno scoppiettante esordio carico di entusiasmo.

     Ma quest’anno, in questa nuova edizione oltre il cuore ci sono anche metodo e concretezza in virtu’ della grande capacità organizzativa manifestata da tutti i ragazzi e dal personale tecnico amministrativo”. In occasione della seconda edizione, Maria Teresa Lucarelli, vicepreside della Facoltà di Architettura e coordinatrice della manifestazione, commenta positivamente lo svolgimento di questo incontro con il territorio. “Aprirsi al territorio racchiude in realtà sia l’esigenza di creare uno spazio di integrazione e crescita, che il soddisfacimento della legittima aspirazione degli studenti. E questo momento è interamente dei ragazzi – ha continuato Maria Teresa Lucarelli –  che vorrebbero sempre poter vivere la loro università come un polo pulsante di aggregazione e socializzazione oltre che di studio e ricerca”. Dunque un bilancio positivo della coordinatrice Maria Teresa Lucarelli, in vista di una conclusione che avrà luogo stasera con una connubio di teatro e musica a cui la cittadinanza tutta è invitata a partecipare.