• Home / CITTA / Vibo Valentia / Mimmo Lucano a Vibo Valentia: «Sempre contro il razzismo e per l’uguaglianza sociale»

    Mimmo Lucano a Vibo Valentia: «Sempre contro il razzismo e per l’uguaglianza sociale»

    Un momento intenso, pieno di emozioni ed ideali quello di lunedì 20 settembre a Vibo Valentia, nell’Auditorium del Liceo classico “Michele Morelli”: Domenico Lucano, capolista di Un’altra Calabria è possibile, ha presentato il suo libro “Il fuorilegge. La lunga battaglia di un uomo solo”. A dialogare con lui c’erano Peppino Lavorato, Massimo Covello, El Afia Marwa e Silvestro Scalamandrè.

    L’incontro è stato organizzato dall’A.N.P.I., dal Coordinamento Immigrati CGIL e dalla FIOM ed è stata l’occasione per parlare soprattutto di razzismo come male dei nostri tempi: «Nessun essere umano può restare indifferente quando qualcuno chiede di essere aiutato», ha dichiarato l’ex sindaco di Riace, «per questo io dico che la Lega per me ha un disturbo del comportamento: la sua propaganda d’odio non può essere considerata qualcosa di normale».

    Mimmo Lucano ha rievocato l’esperienza di Riace, dove culture e persone provenienti da diverse parti del mondo si erano mescolate agli autoctoni del paesino della Locride, dando la dimostrazione che laddove esistono giustizia e uguaglianza sociale il razzismo può essere sconfitto.