• Home / In evidenza / Salvini a Vibo Valentia: “Qui per ringraziare chi ha ripulito questa terra”

    Salvini a Vibo Valentia: “Qui per ringraziare chi ha ripulito questa terra”

    “Sono qui per il ringraziamento dei calabresi e degli italiani tutti per avere ripulito questa splendida terra. In una notte alle porte del Natale abbiamo messo in carcere oltre trecento delinquenti, e’ il migliore incoraggiamento per la gente perbene. Ci tenevo a ringraziare l’Arma a nome di tutti gli italiani”. Inizia così l’incontro di Matteo Salvini, a Vibo Valentia dove sta partecipando ad un evento con i vertici dell’Arma dei Carabinieri, promosso dopo l’operazione “Rinascia Scott” che ha portato in carcere oltre trecento persone.

    Il leader della Lega ha aggiunto: “Da ministro ho raddoppiato la potenza dell’Agenzia per i beni confiscati alle mafie, per questo mi piacerebbe che quelli che parlano di cancellazione dei decreti sicurezza li leggessero, perche’, al di la’ del tema dell’immigrazione, hanno raddoppiato gli uomini, i mezzi le sedi e i poteri dell’Agenzia dei beni confiscati a mafia, camorra e ‘ndrangheta perche’ questa gente bada solo al portafoglio quindi bisogna sconfiggerla aggredendo il loro portafoglio. Per contrastare la criminalita’ organizzata bisogna sequestrare i patrimoni”.

    Rispetto al ruolo della politica nella lotta alle massomafie, ha aggiunto: “Deve dire di no quando va detto, tagliando un po’ di burocrazia dove si annida la corruzione”.

    Una battuta anche sul M5S: “E’ bizzarro che un partito al governo scenda in piazza contro il governo, ma ormai le abbiamo viste tutte”.