Home / Primo piano / “Rinascita-Scott”: si costituisce latitante nel vibonese

“Rinascita-Scott”: si costituisce latitante nel vibonese

Si e’ costituito nel carcere di Catanzaro Saverio Lacquaniti, 25 anni, di San Gregorio d’Ippona, nel Vibonese, sfuggito all’ordinanza di custodia cautelare nell’ambito dell’operazione “Rinascita-Scott” della Dda e dei Carabinieri. Lo riporta l’Agi.

E’ accusato del reato di associazione mafiosa con il ruolo di partecipe all’articolazione del clan di San Gregorio d’Ippona facente capo a Saverio Razionale, quest’ultimo ritenuto uno dei principali boss del Vibonese. Lacquaniti avrebbe, inoltre, mantenuto contatti con importanti esponenti della criminalita’ organizzata di Zungri e Cessaniti, altri paesi in provincia di Vibo.