• Home / CITTA / Vibo Valentia / Intimidazioni ai parroci del Vibonese, Mangialavori: «Atti vili»

    Intimidazioni ai parroci del Vibonese, Mangialavori: «Atti vili»

    «Esprimo la più ferma condanna per i vili atti intimidatori che negli ultimi giorni hanno colpito il parroco di Vallelonga, don Francesco Galloro, e il vicario parrocchiale di San Gregorio d’Ippona, don Bruno Rizzuto. A loro, a cui va la mia più sentita solidarietà, porgo l’invito ad andare avanti lungo il loro cammino di fede e di servizio nei confronti della comunità vibonese». Così il senatore e componente della commissione Antimafia Giuseppe Mangialavori.
    «Si tratta – continua il parlamentare – di episodi inquietanti che, ancora una volta, devono far riflettere e spingere la parte sana della società a condannare con forza le minacce e il potere della criminalità organizzata. I vibonesi onesti saranno sempre dalla parte di uomini come don Galloro e don Rizzuto».