• Home / CITTA / Vibo Valentia / Pizzo: da febbraio attivo il “Centro per la famiglia”

    Pizzo: da febbraio attivo il “Centro per la famiglia”

    Dal primo febbraio presso il comune di Pizzo sara’ attivo dal Comune di Pizzo, dal primo febbraio, il ”Centro per la famiglia”. Lo comunicano il sindaco, Fernando Nicotra, e l’assessore ai servizi sociali, Carmelo Vallone. Il centro, spiegano i due amministratori comunali ”e’ finalizzato a dare assistenza gratuita, per un periodo di dieci mesi, alle famiglie che non sono nelle condizioni economiche di rivolgersi ad un avvocato o ad un psicologo per risolvere alcuni problemi”. Il Centro Per La Famiglia, costituito da un’equipe di professionisti (avvocati, psicologi) esperti nell’affrontare, ognuno con gli specifici strumenti della propria professione, i momenti delicati o di difficolta’ e disagio delle famiglie e dei loro singoli componenti (genitori e figli). Il ”Centro per la Famiglia”, spiegano ancora, si propone di offrire, in un’unica struttura, un ascolto attivo e personalizzato alle diverse problematiche che le famiglie possono trovarsi ad affrontare, nonche’ consulenze ed assistenza legale e psicologica anche integrate tra loro. Inoltre, sempre nell’intento di offrire una piu’ vasta assistenza specialistica da parte di professionisti competenti, presso il Centro Per La Famiglia esistono anche un servizio di consulenza e/o assistenza psicologica ai malati di cancro e/o alle loro famiglie. Inoltre con il ”centro per le Famiglie” il comune vuole sostenere ed aiutare i genitori nella loro opera di accompagnamento dei figli nell’ avventura della crescita, creando opportunita’, spazi e tempi da dedicare alla cura dei propri bambini. Il Centro, che sara’ allestito nella sala consiliare, sara’ operativo con la presenza dell’Avvocato il primo e il terzo lunedi’ del mese, dalle 9.30 – 11.30. Mentre nella seconda e nella quarta settimana del mese, il giovedi’, dalle 11.30 alle 13.30, ci sara’ uno psicologo. Le prestazioni degli esperti saranno gratuite.