• Profanata a Reggio Calabria la tomba del tenente Panella

    La Polizia locale di Reggio Calabria è intervenuta nel cimitero di Condera dove, presumibilmente nella notte, ignoti hanno profanata la tomba del Ten. Antonio Panella, medaglia d’oro al valor militare. È stata divelta la lapide e profanato il loculo contenente i resti mortali.

     

    Dopo un primo sopralluogo, è stato immediatamente informato il sostituto procuratore in turno che ha assunto la direzione delle indagini. Dopo un’accurata ispezione svolta anche con l’ausilio di personale del servizio cimiteri, la stele è stata ricomposta ed è stata rimessa a posto la lapide. (Ansa).