• Home / Primo piano / Reggio Calabria, intimidazione al neo rettore Zimbalatti: incendiata la sua auto

    Reggio Calabria, intimidazione al neo rettore Zimbalatti: incendiata la sua auto

    Incendiata l’auto del neo rettore dell’università Mediterranea di Reggio Calabria Giuseppe Zimbalatti. Il docente di Meccanica agraria, e già direttore generale dell’ateneo, è stato eletto al primo turno dopo il terremoto giudiziario che ha colpito l’ateneo nei mesi scorsi, quando è deflagrata l’inchiesta Magnifica della Procura reggina.

    «La comunità accademica dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria – si legge in una nota dell’ateneo – esprime la propria solidarietà al prof. Giuseppe Zimbalatti, rettore designato, vittima di un grave gesto intimidatorio perpetrato nei suoi confronti. L’Ateneo ripone la massima fiducia nella magistratura e nelle forze dell’ordine affinché assicurino alla giustizia i responsabili».