• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – La raccolta differenziata è di casa nella stazione Fs di S Caterina

    Reggio Calabria – La raccolta differenziata è di casa nella stazione Fs di S Caterina

    “Sono trascorsi tantissimi anni” dichiara Pino Strati, presidente di
    Incontriamoci Sempre “dalla presentazione, nella nostra sede, la
    Stazione Fs di S.Caterina, del progetto della raccolta differenziata
    porta a porta. con la presenza dell’allora Assessore all’ambiente, il
    Dott. Nino Zimbalatti. Da quel giorno, l’Associazione Incontriamoci
    Sempre si è sempre distinta per rigore in tutto l’impianto e nelle zone
    adiacenti, come piazza, zone antistanti poste a verde, ed anche in buona
    parte del viadotto che costeggia il fabbricato viaggiatori della
    stazione: giornalmente e costantemente, attorno alla stazione Fs di S
    Caterina, l’operato dell’Associazione è un esempio di gestione di decoro
    e pulizia in tutta la zona.”

    Il messaggio che parte da Incontriamoci Sempre, rivolto ai cittadini, è
    quello di curare ed amare la nostra città, evitando di creare montagne
    di discariche abusive in ogni angolo della stessa, tenere pulito è
    importante per tutti noi e per chi viene a visitare tutto il territorio
    metropolitano.

    “All’amministrazione” conclude Strati “chiediamo che si svolgano
    controlli più serrati, per colpire con sanzioni chi deturpa l’ambiente.
    E’ tempo di, inoltre, di stipulare degli accordi con gli amministratori
    dei condomini, per dotare i condomini di mastelloni ed aprire altre
    isole ecologiche nel territorio, così come quella dell’ex Rione Ceci,
    scarsamente pubblicizzata.
    Infine, una cosa che si porrebbe realizzare in poco tempo, sarebbe
    quella di incentivare, anche con sgravio fiscale, chi conferisce nelle
    isole ecologiche materiali che si riciclano facilmente come
    carta/cartone, plastica , vetro, e per quanto riguarda l’umido, dotare
    molte zone verdi di compostiere .
    Un’ultima cosa, ormai sotto gli occhi di tutti, vista il grande numero
    di possessori di cani, crediamo sia giusto dotare nei quartieri ed al
    centro città  di cassonetti dedicati per i rifiuti prodotti dai nostri
    amici a quattro zampe”.

    Il Direttivo