• Home / CALABRIA / Palmi costruisce i “Quartieri” e fa inclusione per lo Sport

    Palmi costruisce i “Quartieri” e fa inclusione per lo Sport

    Dalla Costa Viola, fatta di grotte marine, spiaggia e scogli, Palmi con più di cinquecento bambini, ragazzi e over65 – provenienti da tutta la regione – accoglierà l’olimpionico di lotta greco romana Andrea Minguzzi, Legend di Sport e Salute S.p.A.  

    Una nuova festa di Sport di TUTTI ‘Quartieri’ e ‘INclusione’ nella terra che diede il nome all’Italia. Approdato nella terra della Magna Grecia e della Fata Morgana, lì, dove Scilla e Caridi narrano la mitologia, Minguzzi giocherà con i partecipanti a calcio, basket, rugby, crossfit, judo, tiro con l’arco, bocce, pallavolo. E nel misurarsi su danza, pilates e zumba si diletterà nei percorsi motori dando spazio all’atletica, disciplina base dello sport. 

    La Calabria e la Legend Minguzzi (classe ’82, Oro ai Giochi di Pechino 2008) insieme martedì 28 giugno all’impianto Granta per una nuova storiaL’Atleta rappresenterà la Società dello Stato per la promozione dello sport e dei sani stili di vita e parlerà alle ASD vincitrici. Per ‘Quartieri’ finanziati e attivi tre presidi sportivo educativi: la Sport Promotion e la Reggio Sporting Club, entrambe di Reggio Calabria; l’Arcudace Palmi (RC), padrona di casa e organizzatrice dell’evento assieme allo staff di Sport e Salute Calabria, farà del suo villaggio e centro estivo il palcoscenico di presentazione per tutte le Associazioni calabresi vincitrici tra i 22 Quartieri e i 137 INclusione finanziati in tutto il Paese. Ben sette idee premiate alle Associazioni calabresi per il bando ‘INclusone’, che permetteranno di ampliare l’offerta territoriale attenta al sostegno dei soggetti a rischio e fragili. Opereranno: Academy Palmese (ASD-APS – Reggio Calabria); Space Party e Sport (ASD – Reggio Calabria); Locride (ASD PGS – Reggio Calabria); Associazione Sportiva Valle dell’Esaro (Cosenza); Associazione Danza Leda Miceli (Cosenza); Nuova Fiumefreddo GA (ASD – Cosenza); La Sila Orienteeng (ASD – Cosenza). Tutti al “Granta” per raccontare un anno di attività e laboratori gratuiti e senza età. 

     

    Il Presidente e A.D. di Sport e Salute, Vito Cozzoli sottolineaSport e Salute vuole che i giovani e lo sport siano i protagonisti del futuro. La nostra azione sociale è diretta e senza filtri a penetrare i territori e questo metodo sta producendo risultati importanti. In Calabria abbiamo già coinvolto più di 70 mila persone con i nostri progetti, dalla scuola agli over65, continueremo a leggere i bisogni delle persone e dei luoghi dando risposte per far aumentare i praticanti e il benessere. Da sabato 25 giugno è partito il Tour 2022 che attraverserà la Calabria a settembre“. 

    Alle ore 18:00 avranno luogo i seguenti interventi: Giusy Dini – Responsabile Nazionale progetti Sport di Tutti; Giusy Princi – Vice Presidente della Regione Calabria con delega allo Sport; Carmelo Versace – FF Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria; Giovanni Latella – Consigliere Città Metropolitana con delega allo Sport; Giuseppe Ranuccio – Sindaco di Palmi; Antonella Granata – Presidente Nazionale FIGS; Andrea Minguzzi – Olimpionico e Legend di Sport e Salute – Antonello Scagliola – Presidente Regionale CIP Calabria; Walter Malacrino – Segretario di Sport e Salute Calabria; Massimiliano Caruso – Presidente Arcudace Palmi ASD.

    E dalle acque complici di incursioni e incontri fra culture, il pomeriggio di Sport e Salute scorrerà a suon di assist, salti, piroette e scatti fino all’imbrunire.

    Nei saluti conclusivi dello speaker Antonio Malgeri non mancheranno Grifone e Mata per ricordere che lo sport è anche diritto di libertà. Esserci per raccontare e partecipare!