• Home / CITTA / Reggio Calabria / Il Bergamotto d’Oro 2022 del Lions Club Host va al Prof. Aldo Montesano, docente emerito della Bocconi e Accademico dei Lincei

    Il Bergamotto d’Oro 2022 del Lions Club Host va al Prof. Aldo Montesano, docente emerito della Bocconi e Accademico dei Lincei

    Anche quest’anno il Lions Club Reggio Calabria Host presieduto dal Prof. Avv. Giuseppe Strangio, celebra l’eccellenza nelle opere e nelle arti con il Bergamotto d’Oro, giungo alla sua 59° edizione. La serata evento che rappresenta al contempo il culmine dell’anno sociale lionistico in corso si terrà il prossimo 24 giugno nella splendida cornice della Terrazza de L’Accademia di Reggio Calabria, alle ore 19.00.

    Il Premio “Bergamotto d’Oro”, istituito dal Lions Club Reggio Calabria Host Club nel 1959, si propone “ lo scopo di affermare e diffondere sempre più, nel territorio della provincia, il culto dei valori spirituali, sociali ed umani e di additare all’ammirazione ed alla gratitudine del pubblico quei cittadini che, per l’eccellenza delle opere, per l’importanza delle iniziative e per la fama della loro personalità, si distinguano e si rendano benemeriti ” e può essere assegnato “soltanto a persone viventi, nate nella città o nella provincia di Reggio Calabria o quivi da tempo operanti, che abbiano illustrato la loro terra nel campo delle lettere, delle scienze, delle arti, della tecnica e del lavoro…”.

    La commissione del Premio Bergamotto d’Oro 2022 presieduta dall’Avv. Emilio Lucisano ha unanimemente assegnato l’ambito riconoscimento al Prof. Aldo Montesano. Nato a Reggio Calabria nel 1939, Montesano si è laureato in Ingegneria Elettrotecnica al Politecnico di Milano e in Economia e Commercio all’Università Bocconi di Milano, dove è rimasto come Assistente presso la cattedra di Economia Politica mantenendo tale incarico fino al 1976 e contemporaneamente, nell’anno accademico 1970-71, svolgendo le mansioni di visiting scholar al Department of Economics del Massachusettes Institute of Technology (MIT).  Da allora in poi il suo curriculum accademico si è arricchito di una molteplicità di incarichi sempre più prestigiosi; infatti, dal 1972 al 1976 è stato Professore incaricato, prima in Econometria e poi in Economia del Lavoro, all’Università Ca’ Foscari di Venezia; dal 1976 al 1983 Professore di ruolo, prima straordinario e poi ordinario, di Economia Politica presso la stessa Università; dal 1983 al 1987 Professore ordinario di Economia Politica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Milano; dal 1976 al 1987 Professore incaricato di Economia matematica nel corso di laurea in “Scienze economiche e sociali” all’Università Bocconi di Milano; dal 1987 al 2010 Professore ordinario di Economia Politica all’Università Bocconi di Milano, dove ha anche ricoperto l’incarico di Professore senior a contratto dal 2010 al 2014, di Professore emerito dal 2011, di Prorettore, con delega all’attività di ricerca, dal 1994 al 2000 e di membro del Consiglio di amministrazione dal 2006 al 2010.

    Ma, oltre a tale eccezionale carriera accademica, il Prof. Montesano ha conseguito ulteriori meritati riconoscimenti: infatti, dal 1988 è socio della prestigiosa Accademia dei Lincei e, dal 2002, dell’autorevole Istituto Lombardo Accademia di Scienze e lettere; dal 1992 al 1995 è stato membro del Consiglio di presidenza della Società Italiana degli Economisti e dal 2013 al 2016 ne è stato Presidente; dal 2006 al 2009 Presidente dell’Associazione Italiana per la Storia dell’Economia Politica; dal 1983 al 2008 Direttore e dal 2009 in poi Associate Editor dell’International Review of Economics; dal 1983 al 2014 membro del Comitato Scientifico della rivista Economia Politica, dal 1987 al 2022 membro del Board of Consulting Editors della rivista Theory and Decision e dal 2015 in poi del Board of Trustees dell’Italian Economic Journal.