• Home / CITTA / Reggio Calabria / Tutto pronto per la solidarietà dei pasticceri a Reggio Calabria

    Tutto pronto per la solidarietà dei pasticceri a Reggio Calabria

    Presentata stamane, a palazzo San Giorgio di Reggio Calabria, la giornata interamente dedicata alla solidarietà organizzata dalla Confederazione Pasticceri Italiani. Il presidente nazionale Angelo Musolino ed il presidente Conpait pasticceria Davide Destefanosi si sono impegnati molto per l’organizzazione di un evento targato Conpait destinato ad un fine nobile, come quello che perpetua l’Hospice via delle Stelle. Insieme a loro anche Irene Calabrò, Paola Brunetti Sindaco Ff , Angela Martino assessore alle Attività produttive e Loredana Pace, dirigente settore sviluppo economico.
    Mercoledì 8 dicembre dunque,giorno dell’Immacolata, in piazza Italia di Reggio Calabria, dalle 18 in poi, una giornata dedicata alla tradizione. “Crispellata tradizionale e gelato” è infatti il tema scelto per accomunare speranze e gola. L’incasso sarà devoluto interamente all’Hospice via delle Stell, come detto. Struttura dedita alle cure palliative che, nonostante le difficoltà, da quasi 15 anni presta un servizio prezioso ed essenziale a pazienti affetti da malattie incurabili e progressive e alle loro famiglie.
    Tutti insieme hanno sottolineato l’importanza di partecipare. L’invito ovviamente è stato inoltrato a tutta la cittadinanza ed a quei calabresi che sostengono fattivamente tali iniziative. Realtà importanti del territorio “hanno bisogno di un sostegno e di una forma diversa di aiuto. Tutti noi pasticceri siamo pronti a svolgere più del nostro compito quotidiano. Siamo convinti che la città di Reggio Calabria risponderà con forza e passione, aiutando chi ha maggiore bisogno”, le parole dei protagonisti.
    “Con le nostre crispelle ed i tanti gelati, oltre che con la nostra consueta professionalità, cercheremo di apportare quel piccolo contributo alla causa, soprattutto in un periodo come il Natale. Un piccolo morso può portare un grande aiuto e noi della Conpait siamo pronti”.
    Le istituzioni, dal canto loro, hanno rimarcato l’importanza e l’impegno che Conpait e le associazioni come essa propongono per la nostra terra.