• Home / In evidenza / Reggio Calabria – Falcomatà ironizza sui cantieri: “Sono troppo giovane per andare in pensione”

    Reggio Calabria – Falcomatà ironizza sui cantieri: “Sono troppo giovane per andare in pensione”

    Con un post su Facebook Giuseppe Falcomatà ha voluto testimoniare la prosecuzione della sua vicinanza alla collettività dopo la sentenza sul processo Miramare.

    “Lo avevo detto, continuerò a stare per strada, magari un po’ più di prima. Qui, ad esempio, siamo all’isolato 86 di Tremulini. La nuova piazza prende forma e non vediamo l’ora che possa essere consegnata ai cittadini del quartiere.
    Ora non iniziate con la facile ironia sulla storia degli anziani che la mattina passeggiano e guardano i cantieri 😑
    Nonostante il colore dei capelli, sono ancora troppo giovane per andare in pensione 😄“.
    “Ah, a proposito di saggezza. Finalmente – ha proseguito –  stamattina ho trovato il tempo di passare dalla signora Franca che dopo avermi offerto un ottimo caffè e due chiacchiere nel salottino di casa sua, mi ha espresso solidarietà per la sentenza e poi, sulla soglia dell’ascensore mi ha salutato con un sonoro: “sindaco, futtatindi!”