• Home / CALABRIA / Asse viario di Platì: Versace prende in mano la situazione

    Asse viario di Platì: Versace prende in mano la situazione

    Di seguito nota- Tavolo tecnico, stamane al Comune di Platì, per discutere delle condizioni della Strada Provinciale SP2, chiusa al transito da diversi decenni e soggetta a frane e smottamenti. Sul punto, il consigliere metropolitano delegato alla Viabilità, Carmelo Versace, ha preso parte al vertice organizzato dal sindaco platiese, Rosario Sergi, che ha visto la partecipazione di Domenico Mileto, responsabile del settore 10 di Calabria Verde, del consigliere metropolitano delegato ai Lavori pubblici, Domenico Mantegna, del dirigente e del funzionario di settore a Palazzo Alvaro, Lorenzo Benestare e Tito Misefari, di Paolo Ferrara, presidente del consiglio comunale di Platì, del Vicesindaco e del dirigente del Comune locrideo, Roberto Romeo e Antonio Marvelli.
    Un incontro che il consigliere Versace ha definito “proficuo” considerato che si è concluso – ha spiegato – con l’intenzione di formalizzare una convenzione con Calabria verde e coi consorzi Jonico e Tirrenico che porterà ad interventi idraulici su un’arteria fondamentale per embrambe i versanti”.
    “In meno di 20 giorni dal sopralluogo effettuato sulla SP2 – ha aggiunto Versace – oggi siamo a lavoro per fissare le attività successive necessarie alla salvaguardia di una strada da nuovi eventi che ne potrebbero cagionare irrimediabilmente la fruibilità attualmente preclusa al transito”.