• Home / Primo piano / Una gita a…Serra San Bruno

    Una gita a…Serra San Bruno

     

     

    Serra San Bruno, situato tra la Sila e l’Aspromonte, è uno dei centri turistici, artigianali, agricoli più belli della Calabria ed è meta di turisti affascinati dal centro del paese che conserva intatte le strutture settecentesche dei propri palazzi.
    I boschi, fitti di pini e abeti, rappresentano una meta privilegiata per gli escursionisti.

     

    LA CASCINA DEL MONASTERO – Cucina tipica monti – 338 1492584
    Il paese è formato dal centro storico chiamato Terravecchia e da Spinetto, quartiere più recente in quanto costruito dopo il terremoto del 1783, che distrusse buona parte del centro storico e alcuni edifici del monastero, tra i quali la chiesa conventuale certosina di cui oggi rimane solo la cinquecentesca facciata in granito a testimonianza della grandezza che il tutto monastero possedeva.

     

    ROSETO – Azienda Agrituristica – 0963 71320

     

    Serra San Bruno, oltre ad essere un incantevole luogo naturale, possiede una forte tradizione gastronomica. Si va dai gustosi primi piatti come “la pasta alla serrese” ai secondi con carne di agnello o di maiale accompagnata da mille varietà di funghi fritti o sott’olio, per poi continuare con dolci tipici come “gli ‘nzulli” preparati con un impasto di acqua e farina amalgamate a mandorle tostate.
    Ma la vera ricchezza di Serra San Bruno è il suo ambiente, rimasto integro nei secoli e isolato dalle grandi vie di comunicazione, è dotato di una natura rigogliosa tipica della catena montuosa delle Serre.
    SERFUNGHI CALABRIA – Lavorazione funghi, sottoli e ortaggi – 0963 772353  772414