• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Riprendono alla spiaggia di Bova Marina, le attività delle volontarie di NpL – Area Grecanica

    Reggio Calabria – Riprendono alla spiaggia di Bova Marina, le attività delle volontarie di NpL – Area Grecanica

    In riva al mare riparte la magia delle storie. Le parole volano leggere come palloncini e trasportano i bambini lontano, in un mondo fatto di felicità e leggerezza, lontani da ansie e problemi. In volo con loro le volontarie del progetto locale “Melatame Ismìa”.

    Riprendono in presenza, dopo un lungo periodo di stasi dovuto all’emergenza da Covid 19, dalla spiaggia di Bova Marina, le attività delle volontarie di NpL – Area Grecanica con maggiore entusiasmo di prima.
    L’appuntamento di Giovedì 12 agosto, inserito all’interno della quinta edizione di “Enjoy Bova Marina – il cartellone di eventi organizzato dall’Oratorio Salesiano di Bova Marina – ha registrato la presenza di un buon numero di bambini accompagnati dai loro genitori e non sono mancati i curiosi che, attirati dai palloncini svolazzanti, dalle note della “canzoncine” che le volontarie utilizzano come intro e dalle risate dei bambini presenti, si sono avvicinati trascinando i propri genitori per poi rimanere ad ascoltare le storie narrate a “bassa voce”. Perché è questo il cuore del progetto Nati per Leggere e il suo fine ultimo : promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita, perché leggere con una certa continuità ai bambini ha una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura, con effetti significativi per tutta la vita adulta).
    Recenti ricerche scientifiche dimostrano, infatti, come il leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza. Inoltre, si consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’approccio precoce legato alla relazione. Si sottolinea l’importanza della lettura come gesto d’amore e momento di condivisione con i propri figli, un gesto semplice ma dal grandissimo significato.
    Il prossimo appuntamento è per venerdì 20 Agosto alle ore 21.00, presso il campetto d’erba dell’Oratorio Salesiano di Bova Marina. E’ possibile seguire tutte le iniziative promosse dalle volontarie NpL – Area Grecanica attraverso i canali social, in particolare sulla pagina fb Nati per leggere – Area Grecanica.
    Le volontarie vi aspettano come sempre a “ libro aperto e a cuore spalancato”.