• Reggio Calabria – A Salice Calabro la Sagra della melanzana

    Dopo lo stop forzato del 2020 a causa della pandemia Covid, ritorna la Sagra della Melanzana. L’evento, giunto alla sua trentunesima edizione, promosso e organizzato dall’ associazione Nuova Solidarietà, si svolgerà in tre serate, sabato 14 e domenica 15 agosto, le serate regine, mentre il 23 agosto la terza e ultima serata per garantire la partecipazione a quanti per ragioni di distanziamento e affluenza, e dotazione del Green Pass, ancora non hanno ottenuto il cosiddetto certificato verde per poter accedere ad eventi pubblici.

    Come da oltre trent’anni a questa parte, la Sagra della Melanzana, che si svolgerà al Parco Verde di Salice Calabro, sarà all’insegna della gioia della condivisione, per rilanciare e ribadire la centralità dell’azione associativa e aggregativa messa in campo dall’associazione nel corso delle sua missione sociale. Finalizzato al sostentamento della ‘Casa della Solidarietà Pasquale Rotatore’ – il centro di pronta accoglienza che ospita gli ultimi degli ultimi – e alla relativa ‘mensa dei poveri’, andrà in scena nell’ incantevole “teatro” del Parco Verde, un momento ludico e gastronomico, concentrato di relax e divertimento, che arriva a conclusione di un visitato di manifestazioni, di cui Nuova Solidarietà è stata inarrestabile propulsore.
    Le serate anche quest’ anno, saranno caratterizzate dalla preparazione della Parmigiana più grande al mondo.