• Home / CITTA / Reggio Calabria / Santo Stefano in Aspromonte: il programma dell’estate 2021

    Santo Stefano in Aspromonte: il programma dell’estate 2021

    Erano in parecchi ad attenderlo e, dopo qualche anticipazione, è adesso noto il programma dell’estate 2021 che vedrà protagonista il comune di Santo Stefano in Aspromonte e che mai delude le aspettative dei residenti e dei turisti. Nulla è stato lasciato al caso, il sindaco dott. Francesco Malara, con la sua squadra di consiglieri e con le associazioni del territorio, ha pensato proprio a tutto, musica, sport, cultura, gastronomia, arte, natura, sono queste le parole chiave che caratterizzeranno i mesi da Luglio a Ottobre del Comune aspromontano. L’estate di Santo Stefano, in realtà, è già abbondantemente iniziata con la Cronoscalata e gli Slalom automobilistici, ma a breve si entrerà nel vivo del clima di festa e divertimento grazie a quanto accuratamente programmato dall’Amministrazione Malara.

    Si inizia a Gambarie con “Aspromondo, progetto di residenza artistica che intratterrà nel territorio professori e artisti per una settimana. Seguiranno numerosi convegni culturali che spazieranno dalla salute alla storia, dalla poesia alla narrativa, per poi giungere alle INFRASTRUTTURE E SERVIZI PER LA MONTAGNA, durante il quale saranno anticipate le novità sulla nuova seggiovia, ma, protagonista indiscusso di Gambarie, ancora una volta, lo sport. La 37° EDIZIONE DELLA MARCIALONGA per i più appassionati e poi l’imbarazzo della scelta tra i percorsi da trekking o da fare in bike, e poi ancora calcio a 11, calcetto a 3, basket, bocce, roller, tennis,Torneo di padel, Bike sharing mtb a pedalata assistita, pista di bob, pista di snow tubing, pista da sci artificiale. Ma il divertimento in mezzo alla natura non è mai abbastanza, a coronare il tutto, il 13 Agosto, inaugurazione del nuovo CAMPO PAINT BALL, il 16 Agosto inaugurazione della PRIMA STAZIONE DI TERAPIA FORESTALE. Novità in assoluto, I° VELEGGIATA IN ASPROMONTE, presso la Diga sul Menta. Non manca, poi, la tanto apprezzata gastronomia montana, anche quest’anno numerosi eventi, infatti, delizieranno i nostri palati, tra sagra dei maccheroni, gnoccolandia, sagra dei funghi e sagra della castagna (Mannoli). Convegno di studi sul Risorgimento, con l’Istituto per la Storia del Risorgimento. Protagosti dell’estate stefanita: FAUSTO LEALI a Santo Stefano (22 Agosto), PAOLO MENEGUZZI a Mannoli (15 Agosto). Ma non è finita qui, tornano i capisaldi che hanno fatto la storia dell’estate a Santo Stefano: XVII FESTA DELLA BANDIERA, Inaugurazione di una nuova opera artistica sulla CHANSON D’ASPROMONTE e VI SAGRA DEL CINGHIALE con protagonista il prof.

    Cosimo Papandrea.

    Dunque, nessun requisito manca per trascorrere un’estate indimenticabile che promette tanto divertimento ed, al contempo, spunti di apprendimento e totale relax.