• Home / CITTA / Reggio Calabria / Al via i lavori di ammodernamento della SP 88 nel Comune di Caulonia, il Delegato Versace: “Opera attesa dalla comunità”

    Al via i lavori di ammodernamento della SP 88 nel Comune di Caulonia, il Delegato Versace: “Opera attesa dalla comunità”

    Al via un nuovo importante intervento per la viabilità sul territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Sono state ultimate questa mattina, alla presenza del Consigliere metropolitano delegato alla Mobilità Carmelo Versace e del Sindaco di Caulonia Caterina Belcastro, le procedure per la consegna del cantiere dei lavori di ammodernamento-rifacimento della SP 88, nel Comune di Caulonia.

    L’intervento è stato finanziato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nel 2019. Nello stesso anno la gara d’appalto per la selezione dell’impresa esecutrice è stata inviata alla stazione unica appaltante e, superati gli ostacoli di una serie di ricorsi, è stato finalmente sottoscritto, questa mattina, il contratto con l’impresa appaltatrice che si occuperà della realizzazione dell’importante opera, molto attesa dai cittadini della comunità di Caulonia e dell’intero comprensorio.

    Il progetto prevede appunto la riqualificazione della SP 88 che collega il centro del Comune di Caulonia alle frazioni, un’arteria stradale dissestata che attendeva da tempo un intervento di rigenerazione. I lavori saranno ora avviati celermente dall’impresa che, in sede di sottoscrizione del contratto, ha dato ampie rassicurazioni sulla velocità esecutiva dell’opera.

    Il Consigliere delegato alla Mobilità Carmelo Versace ha espresso massima soddisfazione per l’avvio dell’importante intervento. “Ancora una volta – ha affermato Versace – diamo una risposta concreta alle istanze della comunità dell’area jonica, alla quale come Città Metropolitana, su impulso del sindaco Giuseppe Falcomatà, stiamo dedicando un’attenzione specifica. La viabilità nelle aree interne, ed in generale su tutto il comprensorio del litorale jonico, è infatti un fattore essenziale, propedeutico ad una reale valorizzazione del tessuto produttivo di quell’area. Siamo contenti che un altro importante progetto di rigenerazione urbana, richiesto e sollecitato a gran voce dal territorio, nel caso specifico dal Sindaco Caterina Belcastro che ringrazio per la proficua sinergia attivata, possa trasformarsi in un cantiere operativo e, speriamo nel più breve tempo possibile, in un’arteria stradale nuova di zecca da consegnare al più presto alla cittadinanza”.