• Home / CALABRIA / Roghudi, la Prefettura diffida il Comune ad approvare il bilancio

    Roghudi, la Prefettura diffida il Comune ad approvare il bilancio

    Il Prefetto di Reggio Calabria ha provveduto a diffidare il Comune di Roghudi per inosservanza degli obblighi relativi all’approvazione del rendiconto di gestione 2020, in ottemperanza all’art. 227, commi 2 e 2-bis, del TUEL. Nella diffida, a firma del Prefetto Mariani si evince la mancata approvazione da parte del Consiglio Comunale, del rendiconto di gestione relativo all’esercizio finanziario 2020, entro il 31 maggio 2021.
    Il consiglio comunale deve deliberare entro 20 giorni dal ricevimento della diffida pena la nomina del commissario ad acta e l’avvio della procedura di scioglimento del Consiglio comunale per come previsto dall’art. 141, comma 2, del D.lgs n. 267/2000.