• Home / In evidenza / Reggio Calabria – “Cuori neri” il nuovo brano del cantante Domenico Panetta, finalista a Sanremo Rock

    Reggio Calabria – “Cuori neri” il nuovo brano del cantante Domenico Panetta, finalista a Sanremo Rock

    di Grazia Candido – Il mondo è pieno di preconcetti e timori ma, se lo si vuole, possono essere sradicati definitivamente. Lo sa bene, il cantante reggino Domenico Panetta che, con la sua musica, è riuscito a farlo dimostrando ai suoi coetanei e non solo, che nella vita niente è facile e nulla è impossibile.

    Il nuovo singolo “Cuori neri” dell’interprete e musicista Panetta (originario di Cinquefrondi) rappresenta la rinascita artistica e personale del giovane finalista alle regionali di “Sanremo Rock & Trend“, costola del più famoso festival della canzone italiana. In questo brano, scritto da Marco Capone e prodotto da Francesco Versaci con l’aiuto regia di Sara Pirrotta, Domenico lotta contro i pregiudizi e l’ignoranza in un sentiero circondato da tanti cuori neri appesi che rappresentano le persone.
    “La forza dell’amore che arde come il fuoco, è capace di lavare via il veleno e la cattiveria – ci spiega il cantante, emozionato ma pronto a presentare il brano alla finale di Sanremo Rock  il prossimo 27 Giugno a Tropea -. Col passare del tempo, i pregiudizi vengono bruciati e sconfitti per eliminarli completamente facendo risaltare l’unica cosa che conta veramente, l’amore. Tengo molto a questo brano perchè segna il mio nuovo cammino personale e professionale ma, soprattutto, sprona chi come me, ha sofferto per i giudizi della gente ad andare avanti e a superare ogni critica perchè la vita va vissuta ogni giorno intensamente. “Cuori neri” è stato girato nella splendida location di Gambarie, tra le bellezze di una natura incontaminata nella quale l’uomo ritrova la sua pace e scarica le tensioni quotidiane. In questo meraviglioso luogo, mi sono lasciato andare, ho buttato via tutte le sofferenze che ho vissuto e, tra i colori e profumi della mia terra, ho iniziato a fare il primo passo per purificare l’anima”.
    Domenico nonostante la sua giovane età, è riuscito prima con il singolo “Apri le ali del cuore” e ora con “Cuori neri” a raccontare con estrema dolcezza e sensibilità, una realtà intrisa ancora oggi, purtroppo, da una stupida ignoranza che condiziona le esistenze di tanti giovani privati nell’esprimere ciò che realmente sono, i loro sentimenti, le loro fragilità.
    Il cantante Panetta ancora una volta, ci insegna che bisogna fregarsene dei pregiudizi della gente e che dobbiamo fare ciò che ci fa stare bene.
    “Credo che questa vita sia troppo bella e importante per essere sprecata – conclude Domenico -. Le etichette non hanno mai reso migliore nessuno. Dobbiamo essere solidali con il nostro prossimo, mettere da parte ogni tipo di pregiudizio o stereotipo e goderci, con i nostri affetti più cari, la vita. Questa può essere la soluzione per lasciare a chi verrà dopo di noi, un mondo fatto di solo amore e gentilezza”.
    Domenico ha fatto un percorso che l’ha portato ad essere quello che è oggi, un uomo libero, tollerante e sicuro di sè “perchè nessuno mai deve chiederti di essere diverso da quello che sei”.
    Ascolta il brano