• Home / CITTA / Reggio Calabria / Motta San Giovanni punta a diventare città cardioprotetta

    Motta San Giovanni punta a diventare città cardioprotetta

    Martedì 15 giugno, alle ore 9:30, in piazza della Municipalità a Motta San Giovanni sarà posizionato un defibrillatore esterno.

    “Motta San Giovanni, Città cardioprotetta”, un progetto voluto dall’Amministrazione comunale e reso possibile grazie alla collaborazione di associazioni, imprese e volontari, prevede la collocazione sul territorio comunale di tre postazioni di defibrillazione ad accesso pubblico.

    I siti individuati sono particolarmente frequentati e sottoposti a videosorveglianza per evitare danneggiamenti ed abusi della strumentazione medica.

    Martedì sarà posizionato all’esterno di Palazzo Alecce, successivamente sarà posizionato all’esterno della delegazione di Lazzaro e poi a Serro Valanidi, in prossimità della locale farmacia.