• Home / Primo piano / Da quando la Calabria in zona bianca? C’è una data

    Da quando la Calabria in zona bianca? C’è una data

    La Calabria non diventerà zona bianca a partire dal 14 giugno. La regione dovrà ancora attendere prima di raggiungere lo status epidemiologico che, in base alle norme disposte dal governo, vede cadere buona parte delle restrizioni anti-Covid.

    Le regioni che hanno iniziato ad essere in bianco a partire dallo scorso 31 maggio hanno già visto riaprire tutte le attività, salutare qualsiasi limitazione relativa agli spostamenti e hanno perso il coprifuoco.  Un destino ovviamente agognato e che dipende dalle ordinanze che, ogni venerdì, il Ministero della Salute dirama in base allo status epidemiologico dei territori.

    Per raggiungere la zona bianca è necessario far segnare meno di 50 casi per 100.000 abitanti per tre settimane consecutive. Qualora il trend dovesse essere confermato, la Calabria dovrebbe ricevere il “via” per la zona bianca a partire da lunedì 21 giugno.

    A quel punto le uniche regole ancora in vigore sarebbero quelle individuali: obbligo di mascherina, distanziamento e divieto di assembramento. Resterebbero, ovviamente, in vigore tutte le norme legati ai protocolli come ad esempio quello che vede il limite di sei personale al tavolo per i ristoranti al chiuso (o due nuclei familiari). Così come eventuali requisiti necessari (il Green Pass per la partecipazione ad alcuni eventi).