• Home / In evidenza / Sorpreso a rubare in esercizio commerciale, fermato dai Carabinieri: aveva già messo a segno altri colpi

    Sorpreso a rubare in esercizio commerciale, fermato dai Carabinieri: aveva già messo a segno altri colpi

    A Taurianova i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato B.A., marocchino, 54enne, del posto, già noto alle Forze dell’Ordine, per furto aggravato e continuato.

    In particolare, il medesimo è stato bloccato a piedi dai militari, in località poco distante da un esercizio commerciale di Taurianova, dopo aver asportato con destrezza vari generi alimentari, di non prima necessità e diversi oggetti per la casa, danneggiando anche il dispositivo antitaccheggio.

    Dai successivi accertamenti, è emerso che l’uomo si fosse reso responsabile di altro furto poco prima, in un altro negozio, essendosi appropriato di vari prodotti cosmetici e per l’igiene nonché un paio di occhiali. La merce rubata è stata restituita ai proprietari e l’uomo è stato ristretto ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima, all’esito del quale il Tribunale di Palmi ha convalidato l’arresto, rimettendolo in libertà.

    Immagine di repertorio