• Home / In evidenza / Il Kiwanis dona una giostra per bambini al comune di Villa San Giovanni

    Il Kiwanis dona una giostra per bambini al comune di Villa San Giovanni

    Tra bambini festanti, si è tenuta l’inaugurazione di un nuovo playground donato alla cittadinanza dal Kiwanis Club “Fata Morgana Città di Villa San Giovanni” e installato al Parco comunale “Karol” grazie ai volontari del Comitato di quartiere Porticello.

    L’iniziativa si è svolta in occasione dalla 27° Giornata Internazionale delle Famiglie istituita dalle Nazioni Unite e celebrata in tutto il mondo. Rosario Previtera, membro del kiwanis club cittadino e Luogotenente governatore per la “Divisione 13 Calabria Mediterranea” del Kiwanis ha ricordato: “abbiamo voluto celebrare la 27° giornata internazionale delle famiglie con un gesto concreto a favore dei bambini e delle loro famiglie. La famiglia, oggi più di ieri rimane il nucleo fondante della società che cambia e si evolve. Il nucleo familiare è il caposaldo dei riferimenti e dei valori che vanno tutelati sempre di più. Il parco giochi per noi è simbolo di inclusione e luogo di condivisione tra diverse generazioni di una famiglia e tra famiglie. Ecco perché ogni anno ci piace valorizzarne uno, anche a testimonianza della mission kiwaniana a favore dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza tra cui il Diritto al gioco”. La sindaca Maria Grazia Richichi ha ringraziato il Club Fata Morgana e i volontari del Comitato di quartiere Porticello sottolineando l’importanza delle azioni svolte dall’amministrazione comunale in continua sinergia con il mondo associativo: “Ora più che mai dopo l’emergenza sanitaria i bambini hanno il diritto di ritrovare l’armonia e la serenità. Da sempre, l’assessorato alle politiche sociali, opera in sinergia con le associazioni ed i comitati di quartiere. Il Parco Karol è il quarto sito per i bambini realizzato negli anni con la Commissione Pari Opportunità comunale. Con il Kiwanis da anni portiamo avanti progettualità a favore dell’infanzia e delle famiglie del territorio, come ad esempio, tra le tante iniziative recenti, anche l’istituzione del Garante dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, importante figura istituzionale che il Kiwanis propone alle municipalità italiane”. Alla manifestazione erano presenti anche i kiwaniani di altri Club, i consiglieri delegati comunali, i volontari del comitato di quartiere, il Garante dell’infanzia del vicino comune di San Roberto e naturalmente tanti bambini.