• Home / In evidenza / Cinquefrondi (RC) – Si introducono in un garage per rubare bici e attrezzi, denunciati 4 giovani

    Cinquefrondi (RC) – Si introducono in un garage per rubare bici e attrezzi, denunciati 4 giovani

    Sempre costante l’azione di controllo del territorio svolta dai Carabinieri della Compagnia di Taurianova, volta a prevenire e reprimere i reati, con particolare attenzione alla criminalità predatoria, lo smercio ed il consumo di stupefacenti, oltre che come prassi, ormai, a garantire il rispetto della normativa di contenimento dell’epidemia Covid-19.

    In tale quadro, nell’ambito di numerosi servizi di controllo del territorio, diverse sono state le denunce, negli ultimi giorni, per reati in materia di stupefacenti, armi, guida in stato di ebbrezza o violazione di ordini per impedire diffusione malattie infettive, numerose anche le sanzioni amministrative.

    In particolare, a Cinquefrondi i Carabinieri della Stazione, hanno denunciato in stato di libertà per tentato furto aggravato quattro giovani, di cui due minori, i quali, alla vista dei militari, si sono subito dati alla fuga verso il centro cittadino, venendo successivamente rintracciati e bloccati dagli operanti.

    Dai primi accertamenti, è stato possibile accertare come i giovani avessero poco prima forzato e aperto un garage, con l’intento di rubare gli attrezzi e le bici presenti, non concretizzatosi solo a seguito del sopraggiungere degli operanti.

    Per i giovani, scattate sanzioni anche per violazione della normativa anti Covid.