• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Ristoratori, palestre, partite iva e cittadini scendono in piazza contro le chiusure

    Reggio Calabria – Ristoratori, palestre, partite iva e cittadini scendono in piazza contro le chiusure

    Di seguito il comunicato diffuso da L.I.U liberi imprenditori Uniti:

    Il 14 aprile 2021 ristoratori palestre partite iva e liberi cittadini asfissiati dalla mancanza di libertà saranno in piazza Italia per chiedere il diritto al lavoro, l’ annullamento dei colori regionali, il sostegno concreto e non l’elemosina da parte delle istituzioni, la costruzione immediata della sanità calabrese che ci permetterà di non essere perennemente penalizzati senza reali contagi. Niente rossi niente arancioni. I ristoranti, le palestre, i cinema, i teatri, non sono untori e la dimostrazione sta nel fatto che sono stati sempre chiusi e il virus a quanto pare ha continuato a diffondersi . Rivendichiamo il nostro diritto al lavoro. Senza diritti non esistono i doveri. È arrivato il momento in cui in virus va affrontato con intelligenza e non col gioco dei colori. La manifestazione sarà pacifica nel rispetto delle regole anticovid ma si chiede riscontro immediato nel caso contrario le proteste continueranno.