• Home / In evidenza / Regionali: apre a Reggio Calabria la nuova sede del movimento civico a sostegno di Tansi

    Regionali: apre a Reggio Calabria la nuova sede del movimento civico a sostegno di Tansi

    Il movimento Civico a sostegno di Carlo Tansi si radica sul territorio in attesa delle elezioni regionali, al momento fissate ancora al 14 febbraio, e pertanto annuncia che Lunedì 4 gennaio dalle 17 alle 19,30 presso la nuova sede del Movimento e delle liste collegate, a Reggio Calabria, in via Crocefisso 10,a fianco Il Duomo, sarà possibile firmare le liste dei candidati con contestuale autentica da parte di un pubblico ufficiale abilitato all’incombente.

    Lunedì 4 e dalle 17 alle 19,30 sarà assicurata la presenza in sede del consigliere comunale Saverio Pazzano, che si ringrazia per la disponibilità e che starà con i candidati e i simpatizzanti reggini del Movimento di Carlo Tansi negli orari indicati

    Si invitano i cittadini che vogliono sostenere le tre liste a sostegno di Carlo Tansi a Presidente della Regione Calabria, a recarsi negli orari indicati, così da familiarizzare con la nuova sede e conoscere i candidati e i programmi delle tre liste Tansi , Tesoro Calabria, Calabria Libera e Calabria Pulita, oltre che eventualmente recarsi negli altri punti di raccolta delle adesioni, tra i quali ricordiamo l’Ufficio Elettorale Centrale del Comune di Reggio Calabria, in via Torrione Prolungamento n. 2 n,al mattino dalle 9 alle 12,30 da lunedì a giovedì e nel pomeriggio di martedì e giovedì dalle 15 alle 16,30

    Il Movimento ricorda che serviranno 9.000 firme in tutta la regione per poter presentare le tre liste in tutte e tre le circoscrizioni, l apporto dei cittadini sarà determinante per poterlo consentire e dare una chance a chi vuole cambiare la Calabria, votando al di là e al di fuori dei consueti schieramenti di centro destra e centrosinistra che hanno governato la nostra bella Regione da 50 anni, con i risultati ormai sotto gli occhi di tutti.

    Per il Movimento Civico a sostegno di Carlo Tansi, per i candidati delle tre liste e, forse , anche per tutti i calabresi che vivono con disagio crescente la loro Terra, è giunta l ora di cambiare, e possono farlo fin d’ora con un piccolo gesto recandosi a firmare, in attesa di farlo in maniera più concreta con il voto del 14 febbraio 2021 o nella nuova data che verrà decisa, qualora le elezioni venissero spostate.