• Home / CITTA / Reggio Calabria / Fise Calabria, Roberto Cardona riconfermato presidente

    Fise Calabria, Roberto Cardona riconfermato presidente

    Con un vero e proprio plebiscito, il presidente Roberto Egidio Cardona è stato riconfermato alla guida del comitato calabrese della Federazione italiana sport equestri per il quadriennio olimpico 2021/24. Il cavaliere Cardona ha ottenuto 126 voti al termine dello scrutinio dell’assemblea elettiva ordinaria della Fise regionale, chiamata a scegliere anche il nuovo consiglio direttivo. Di quest’ultimo organismo fanno parte Antonino Alampi, Giovanni Boscarelli, Domenico Frezza, Luigi Boscarelli Giuntarelli, Raffaele Iorfida, Manuela Martire e Tiziana Zoccola. Come rappresentante dei tecnici è stato eletto Ugo Governa, per i cavalieri Serena Scandale De Nobili, per i cavalieri proprietari Michele Valente.
    “Sono il lavoro, l’impegno e la passione il motore degli sport equestri calabresi – ha commentato con emozione il riconfermato presidente regionale -. Ed è grazie a questa squadra, spinti dai nobili valori che ci animano, che continueremo a crescere, per una federazione sempre più attenta ai nostri giovanissimi atleti, ascoltando con attenzione le necessità di chi, ogni giorno, scende in campo spinto dall’amore incondizionato per il cavallo ed il nostro sport. Ringrazio per il continuo e instancabile sostegno – ha concluso Cardona – i veri protagonisti del nostro mondo: le società con i tecnici, i cavalieri ed i genitori dei ragazzi”.
    Tra le autorità sportive che hanno partecipato all’assemblea della Fise Calabria, il vicepresidente nazionale della federazione Nicola Boscarelli, il segretario generale Simone Perillo, il presidente del Coni Calabria Maurizio Condipodero e il presidente del Cip Calabria Antonino Scagliola. Da parte di tutti sono stati espressi sentimenti sostegno e soddisfazione per il percorso di crescita fin qui realizzato dal Comitato regionale Fise, con la certezza che il mondo degli sport equestri calabresi taglierà nuovi e prestigiosi traguardi.