• Home / CITTA / Reggio Calabria / “Smart Working e South Working: dall’emergenza un’opportunità”, oggi l’evento online della Cooperativa Sociale Hermes 4.0

    “Smart Working e South Working: dall’emergenza un’opportunità”, oggi l’evento online della Cooperativa Sociale Hermes 4.0

    Questa sera, 11 dicembre dalle 18.30, in diretta on line sulla pagina Facebook della Cooperativa Sociale Hermes 4.0, un nuovo dibattito sui temi dell’attualità e in particolare, sull’opportunità che lo smart working sta rappresentando per il Sud e per la Calabria. Si tratta di un tema particolarmente caro alla Hermes 4.0, dal momento che questa, sin da subito, è nata sul modello del lavoro smart: senza un luogo fisso definito, ma utilizzando la potenzialità della rete per l’erogazione dei suoi servizi.

    Con l’avvento dell’emergenza sanitaria da Covid-19 e in conseguenza del lockdown, la pratica del lavoro in modalità smart working si è diffusa a macchia d’olio, dapprima forzatamente per poter mandare avanti la produttività delle aziende e tutelare i lavoratori, ma poi sfruttando appieno le opportunità e i benefici ad esso connesso. Tra tutti, l’idea di poter lavorare da casa, dalla propria casa alleggerendosi dei grandi costi della città e, magari, ripopolando borghi e cittadine del Sud, clonando così il termine South Working.

    Di questo e delle altre opportunità dello Smart Working ne parleranno gli ospiti della Hermes 4.0 e della sua Presidente Federica Roccisano. Interverranno esperti del settore: Titti Di Salvo, Presidente di LED Libertà e diritti, già sindacalista e parlamentare, tra le persone che più hanno scritto in questi mesi a favore della diffusione e dell’ammodernamento legislativo per lo Smart Working, e Daniele Carchidi, SLC Cgil Nazionale responsabile dell’area telecomunicazioni, radio e tv, quotidianamente impegnato nella creazione e sottoscrizione dei contratti tra aziende e lavoratori per l’implementazione dei sistemi di lavoro da remoto. Insieme alla Consigliera di Parità della Regione Calabria Tonia Stumpo e al Vicepresidente del Consiglio Regionale Nicola Irto, si proverà a declinare il funzionamento dello strumento in Calabria e, nella classica ottica costruttiva che caratterizza gli eventi della Hermes 4.0, di individuare eventuali misure e azioni da intraprendere per migliorarne l’efficacia.

    La partecipazione è aperta a tutti, tramite le pagine social della Hermes 4.0 e deipartecipanti