• Home / Primo piano / Reggio, reati elettorali: arrestati Castorina e un presidente di seggio (ai domiciliari)

    Reggio, reati elettorali: arrestati Castorina e un presidente di seggio (ai domiciliari)

    Gli arresti in corso hanno riguardato un Consigliere comunale appena eletto, Castorina Antonino,  ed il Presidente, Giustra Carmelo,  di uno dei seggi elettorali al cui interno, è stato accertato,  sono state effettuate operazioni illecite collegate alla espressione del voto.

    I due indagati sono stati posti agli arresti domiciliari.

    Sono in corso le perquisizioni che riguardano i due indagati arrestati nonché altri soggetti iscritti nel Registro degli indagati.

    Le operazioni,   a cura della DIGOS della Questura di Reggio Calabria,   proseguono  con l’esame del materiale elettorale già in sequestro e con l’analisi di quanto sequestrato in corso di perquisizione al fine di accertare ulteriori responsabil.