• Home / CITTA / Reggio Calabria / Il Teatro Primo e la Libreria Ave di Reggio Calabria aderiscono all iniziativa #Ripartiamodallacultura

    Il Teatro Primo e la Libreria Ave di Reggio Calabria aderiscono all iniziativa #Ripartiamodallacultura

    Il Teatro Primo e la Libreria Ave di Reggio Calabria aderiscono all’importante iniziativa di ALI, AGIS e Confcommercio – Imprese Cultura: #Ripartiamodallacultura

     

    Successo dell’iniziativa organizzata che trasforma e le librerie in palcoscenico per dare voce ad alcuni degli artisti italiani più importanti. Testimonial d’eccezione Sergio Rubini

     

    Teatri, librerie ed artisti su tutto il territorio nazionale coinvolti in #RipartiamoDallaCultura, una performance corale ideata e realizzata da AGIS (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo), ALI Confcommercio (Associazione Librai Italiani) ed Impresa Cultura Italia – Confcommercio, e che dal 9 al 15 dicembre scorsi ha visto le librerie (con il sostegno di alcuni dei più importanti teatri italiani) trasformarsi in palcoscenico e dare spazio alle performance di numerosi artisti. E con un testimonial d’eccezione, Sergio Rubini, il cui video appello (…Non siamo marginali. Ora ripartiamo dalla cultura, seriamente…) è stato diffuso ieri sulle piattaforme dell’iniziativa.(guarda video).

     

    Per la Calabria l’attrice Silvana Luppino, all’interno della nota libreria di Reggio Calabria, è protagonista di una lettura di alcuni brani tratti dalle “Città invisibili” di Italo Calvino, così hanno fatto molti altri attori in altre librerie italiane, in collaborazione con altrettanti teatri italiani. 

     

    Alla riuscita dell’iniziativa hanno contribuito in particolare: il Teatro di Roma – Teatro Nazionale e la libreria Borri Books (Roma), Il Teatro Franco Parenti e la libreriaBirdland (Milano), il Teatro Alle Vigne e la libreria Libraccio (Lodi), il Teatro Primo e la libreria Ave (Reggio Calabria), il Teatro Della Tosse e la libreria Libropiù(Genova), lo Sferisterio e la libreria Cavour (Macerata), il Teatro Stabile e la libreria Nero Su Bianco (Trieste), il Teatro di Napoli-Teatro Nazionale e la libreria Raffaello(Napoli), il Teatro Stabile e la libreria Cavallotto (Catania), il Teatro Nuovo e la libreria Jolly Del Libro (Verona). Ancora hanno aderito all’iniziativa le librerie Koinè di Sassari, Galla 1880 di Vicenza, Spazio Cultura di Palermo e Bonturi di San Bonifacio (Vr).

    Protagonisti gli artisti Sara PutignanoFrancesco Sferrazza PapaLuciano PagettiSilvana LuppinoPietro FabbriSonia BarbadoroEnza De RoseImma Villa,Marcello MontaltoPaolo ValerioAntonello GrimaldiCarlo PresottoAlessandro LenziAnnapaola Pinna.

     

    Un video delle performance degli artisti può essere scaricato al seguente link.