• Home / CITTA / Reggio Calabria / Cittanova – Grande soddisfazione del Pd per l’assunzione a tempo indeterminato dei lavoratori ex Lsu-Lpu

    Cittanova – Grande soddisfazione del Pd per l’assunzione a tempo indeterminato dei lavoratori ex Lsu-Lpu

    Il Circolo PD di Cittanova esprime grande soddisfazione per l’assunzione a tempo indeterminato presso il nostro Comune di 28 lavoratori ex LSU-LPU a partire da oggi, 30 dicembre 2020.

    Le assunzioni, mediante concorso riservato con la prova selettiva di idoneità, riguardano diversi profili professionali di categoria “C”, “B” e “A”.

    Dopo anni di precarietà viene finalmente garantita la stabilità occupazionale a lavoratori che hanno assicurato per oltre 20 anni servizi essenziali all’Ente comunale, divenuti risorse importanti per il funzionamento stesso del Comune.

    Viene portato a compimento l’impegno assunto verso questi lavoratori da parte del PD e delle forze della coalizione “Cittanova Cambia”, impegno tradotto con gli importanti provvedimenti adottati dall’Amministrazione comunale.

    Il percorso di stabilizzazione è stato complesso e difficile anche sul terreno legislativo nazionale, ma raggiunge oggi un traguardo significativo. Un percorso iniziato molti anni fa, quando grazie ai governi di centro sinistra gli ex LSU-LPU hanno ottenuto il primo contratto a tempo determinato, prorogato di anno in anno fino al 2017 per consentire i tre anni necessari per la stabilizzazione in base alla “legge Madia” e, poi ancora, poiché non tutti i comuni erano pronti, ulteriori tre anni di proroga fino al 2020.

    Adesso, dopo anni condannati di fatto in un “limbo”, in cui il loro destino era legato alleincerte e non scontate proroghe che di volta in volta erano costretti a sudarsi, che gli impedivano di poter progettare il proprio futuro, giunge un intervento risolutore che solleva definitivamente dalla situazione di precarietà questi lavoratori e le loro famiglie restituendogli la dignità che essi meritano.

    Una bella pagina quella odierna, resa possibile dall’impegno costante portato avanti nel corso di questi anni;un primo parziale ma decisivo passo a cui dovràseguire la necessaria espansione orariacontrattualeper questi lavoratori.

    Da parte sua, il PD proseguirà questa fondamentale battagliaper l’affermazione dei diritti e del lavoro, contro tutte le forme di precarietà e per assicurare la giustizia sociale.