• Home / CITTA / Reggio Calabria / Villa San Giovanni (RC), a breve la perimetrazione dell’area destinata ai parcheggi a pagamento

    Villa San Giovanni (RC), a breve la perimetrazione dell’area destinata ai parcheggi a pagamento

    A breve cominceranno i lavori per la perimetrazione dell’area
    destinata ai parcheggi a pagamento. In un prima fare il servizio sarà
    attivato in via sperimentale nel tratto ricompreso fra la via Mazzini
    ed il Torrente Campanella confinante, lato mare con la via Milana e
    lato monte con la via Nazionale. Si tratta di un provvedimento
    fortemente voluto dall’Amministrazione per decongestionare il
    quartiere Immacolata che sopporta il peso di centinaia di autoveicoli
    in sosta finalizzata ala traghettamento pedonale, e per regolamentare
    la sosta, evitando i ccdd. parcheggi selvaggi di cui tanto ed a ragione
    si lamenta la cittadinanza. La fase sperimentale partirà non appena
    terminatala fase emergenziale. Gli uffici stanno già predisponendo
    tutta l’attività preparatoria, funzionale alla realizzazione degli
    stalli di posteggio e della segnaletica sia orizzontale che verticale.
    I nuclei familiari residente a Villa non pagheranno nulla per la prima
    autovettura ed invece pagheranno una cifra “simbolica” per la
    seconda autovettura in uso. Ribadiamo che si tratta di importante
    traguardo, inserito nel programma elettorale della coalizione Leali per
    Villa, portato a compimento grazie alla sinergia fra il Settore Polizia
    Municipale, il Settore Tecnico-Urbanistico e l’ATAM che ha dato un
    valido supporto tecnico-organizzativo, stante la grande esperienza,
    maturata sul campo nella gestione dei posteggi a pagamento nel Comune
    di Reggio Calabria da quasi vent’anni. Il Sindaco f.f. Maria Grazia
    Richichi, l’Assessore al ramo Viabilità, Trasporti e Polizia
    Municipale Massimo Morgante, tutta la Giunta e la maggioranza esprimono
    grande soddisfazione per un altro obiettivo importante raggiunto,
    promesso ai cittadini in campagna elettorale, che servirà a
    ristabilire l’ordine ed il decoro cittadino, migliorando
    sensibilmente la viabilità e gli spostamenti.