• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – La Calabria raccontata dal comico Pasquale Caprì, un video clip che fa impazzire il web

    Reggio Calabria – La Calabria raccontata dal comico Pasquale Caprì, un video clip che fa impazzire il web

    di Grazia Candido – Si è fatto conoscere ed amare dal pubblico imitando personaggi locali e nazionali, reali ed inventati ma soprattutto, è riuscito con la sua creatività e gentilezza a conquistare grandi e bambini con una comicità semplice con la quale affronta tematiche forti e scabrose.

    Il comico Pasquale Caprì orgogliosamente reggino, insieme ai suoi compagni di avventura Benvenuto Marra, Aldo Di Giuseppe, Pasquale Pitasi e Antonio Rieto alla regia, mostra nel videoclip “Calabria terra….nostra” la sua terra fatta di paesaggi, bontà naturali e validi professionisti che, forse, meriterebbero qualche chance in più.
    In 4 minuti e 58 secondi, il comico Caprì nei panni del suo Sandrino, personaggio che rappresenta il reggino sui generis, alla costante ricerca di ragazze e che vivacchia tra i locali più “in”, risponde al regista Gabriele Muccino con un video che sta facendo impazzire il web.
    La parodia, girata tra il lungomare Falcomatà, piazza Castello, Scilla e l’incantevole borgo di Chianalea, al calar del sole tra le bontà di limoni, bergamotti e clementine, catapulta lo spettatore quasi colto di sorpresa, in quegli argomenti più seri somministrati attraverso un tono sempre ironico, comico ed irriverente.
    Sandrino prende in giro tutti, pure se stesso e, con la sua licenza prettamente “reggina”, rende il racconto quasi un pezzo d’avanspettacolo.
    Pochi minuti per fermarsi e riflettere non solo sull’unicità di una Calabria che, ancora oggi, è troppo sconosciuta a tanti, ma anche sulla funzione del ruolo che un comico ricopre in una società. E in questo caso, lo showman Pasquale Caprì è riuscito a ribadire che un vero artista non deve mai salire sul piedistallo e sentirsi migliore di altri ma è colui che riesce con la comicità tagliente a smontare luoghi comuni e certezze del nostro benpensante Paese.
    Pasquale Caprì con il video “Calabria terra….nostra” scuote il pubblico con testi umoristicamente rudi e senza indulgenze, sia di linguaggio sia di argomenti.
    Per il comico, i calabresi non vanno blanditi ma scossi e rispettati per ciò che sono ma soprattutto, vogliono scrollarsi la serie di pregiudizi e stereotipi di cui è fatta la realtà e in cui tutti, nessuno escluso, è immerso.
    Lungi da noi criticare i lavori altrui, ma ci è sorta l’improvvisa necessità di realizzare un nostro corto e raccontare la nostra Calabria, ovviamente col nostro stile, come solo noi sappiamo fare” – afferma Pasquale Caprì -. Ci siamo concessi la possibilità di esprimerci liberamente, sfogare la nostra creatività e sfamare il nostro ego. Ma soprattutto, abbiamo dimostrato ancora una volta, di amare davvero questa terra che merita molto, ma molto di più”.