• Home / CITTA / Reggio Calabria / Giornata contro la violenza sulle donne, in campo anche Fierce Woman di Reggio Calabria

    Giornata contro la violenza sulle donne, in campo anche Fierce Woman di Reggio Calabria

    In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne tutte le Fierce Woman di Reggio Calabria scendono in campo per sensibilizzare la comunità. Le Fierce Woman- il format artistico – culturale ideato e organizzato da Laura Pizzimenti che nel corso del tempo ha voluto proprio sottolineare le professionalità e le competenze di molte donne reggine che hanno dato e continuano a dare lustro alla città- infatti, dicono con forza il proprio ‘no’  ad uno dei fenomeni che più passa il tempo e più registrata dati allarmanti soprattutto nell’ultimo periodo dove si è registrato l’aumento dei casi di violenza domestica, e non solo, a causa del lockdown imposto per arginare la pandemia.

    “Abbiamo scelto l’Arena dello Stretto come location per proiettare lo slogan di questa giornata, spiega Laura Pizzimenti, poiché è una delle piazze più grande della città con la presenza della dea Atena, icona di forza, femminilità e saggezza. Il nostro messaggio è chiaro e non ci stancheremo mai di ripeterlo: ‘l’amore non ha lividi’. Con questa consapevolezza le donne possono condurre una vita libera e serena. Le donne vittime di violenza non sono sole. La ‘rete’ fra donne e donne e uomini civili le salverà dal loro dramma quotidiano. La denuncia è il primo passo che una donna deve compiere per andare  verso la propria libertà. Una maggiore tutela da parte delle autorità competenti, dello Stato, è il passo successivo e decisivo per la loro salvezza. Non si smetterà mai di lottare, ma la forza per farlo non cesserà mai di esistere nei cuori delle donne- conclude Pizzimenti- che hanno diritto di vivere al massimo delle possibilità in una società civile”.

    In occasione dell’iniziativa organizzata da Fierce Woman un doveroso ringraziamento va ai ragazzi di Visual Show e Alfredo Muscatello, professionisti sensibili e di alto livello senza i quali tutto ciò non sarebbe stato possibile.